Cinema, Film e Serie Tv

Marilyn Manson è ufficialmente fuori da American Gods dopo le accuse della ex

La notizia è arrivata poche ore fa: la produzione di American Gods ha deciso di estromettere Marilyn Manson dallo show, a seguito delle accuse di abusi sessuali arrivate da parte della sua ex, Evan Rachel Woods.

Marilyn Manson è ufficialmente fuori da American Gods dopo le accuse della ex

Il cantante, che è stato buttato fuori anche dalla sua etichetta discografica, la Loma Vista Recordings, si trova al centro di pesantissime accuse da parte dell’ex fidanzata, che ha rivelato di essere stata “Manipolata e sottomessa” da Manson, e che gli abusi, cominciati quando lei aveva 18 anni, sarebbero diventati sempre più gravi, fino a diventare vere e proprie violenze fisiche e sessuali.

Marilyn Manson, naturalmente, ha negato ogni accusa nei suoi riguardi, definendole “Orribili distorsioni della realtà”, e sottolineando: “Ogni mia relazione personale è stata sempre completamente consenziente e assieme partner con la mia stessa mentalità”.

Nel frattempo, però, anche la serie Creepshow si è dissociata dal cantante, decidendo di annullare l’episodio a cui Manson doveva prendere parte. La casa di produzione AMC ha rilasciato uno statement in cui si dichiara “Sempre dalla parte delle vittime” e in cui ufficializzano l’interruzione del rapporto lavorativo con Marilyn Manson.

Non è la prima volta che il controverso artista viene accusato di abusi da parte delle sue ex compagne, ed Evan Rachel Woods ha più volte raccontato del suo passato di vittima di violenze sessuali, sostenendo addirittura un discorso al riguardo al Congresso degli Stati Uniti. Nelle ultime settimane, però, ha fatto apertamente il nome del suo ex compagno, sostenendo le altre persone che lo accusano di abusi e raccontando estensivamente della sua esperienza come fidanzata di Marilyn Manson.

Necronomidoll

Divoratrice compulsiva di libri, scrittrice in erba, maladaptive daydreamer. Il Culto Vive.
Back to top button