Cinema, Film e Serie Tv

Mamma ho perso l’aereo: presto il Reboot su Disney+

Nuova serie di reboot per le nuove generazioni

Disney+, la futura piattaforma streaming che sarà lanciata il 12 novembre, entra sempre più nel vivo del suo lancio con tanti nuovi annunci. Uno di questo è il reboot della serie Mamma ho perso l’aereo. E non solo… 

Il presidente della Disney, Bob Iger, ha appena annunciato una serie di reboot di film famosi che approderanno sulla piattaforma, tra cui anche Mamma ho perso l’aereo.

Il celebre film del 1990 raccontava la storia di Kevin McCallister (Macaulay Culkin), un bambino di otto anni che viene sbadatamente lasciato a casa mentre la sua famiglia va a Parigi durante le vacanze di Natale. Nel frattempo, il piccolo Kevin dovrà proteggere la propria casa da una coppia di ladri.

Tra gli attori che dovrebbero far parte del progetto si vocifera il nome di Melissa McCarthy.

La strategia Disney è quella di creare nuovi reboot per le nuove generazioni di spettatori, come sta già accadendo con grande successo con titoli come “Il Re Leone” e “Aladdin”.

La notizia del reboot di Mamma ho perso l’aereo non è passata inosservata; su Twitter, molte persone si sono scagliate contro la decisione di proporre questa nuova versione.

Il film ha ottenuto un clamoroso successo nelle sale cinematografiche. Negli Stati Uniti è stato campione d’incassi assoluto della stagione invernale, detenendo ininterrottamente il primo posto del botteghino per dodici settimane consecutive, dal 16 novembre 1990 al 7 febbraio 1991. Ha successivamente mantenuto la top ten fino al periodo pasquale.

Dopo nove mesi di permanenza in sala, Mamma ho perso l’Aereo ha totalizzato 285.761.243 dollari nei soli Stati Uniti e altri 190.923.432 all’estero, per un totale di 476.684.675 in tutto il mondo, a fronte di un budget di produzione di appena 18 milioni. Insomma, stiamo parlando di un cult intoccabile e non è così incomprensibile se i puritani della saga, abbiano issato le barriere di fronte alla dichiarazione dell’azienda di Topolino.

Tra gli altri reboot in cantiere ci sono anche Diario di una schiappa, Una scatenata dozzina e rullo di tamburi, Una notte al Museo.

Leggi anche:
Live Action, Remake e Reboot: un nuovo modello di Cinema?
Live Action Disney: È ora di crescere?
Aladdin: il film Disney segna una nuova generazione

Back to top button