Cinema, Film e Serie Tv

Hideo Kojima sceglierebbe Luca Marinelli per un film su Solid Snake

Chissà se vedremo a breve finalmente realizzato l’adattamento cinematografico del famoso Metal Gear Solid, qualcosa che ormai è più un fenomeno culturale che un videogioco. Ad ogni modo il creatore, il padre del franchise, il giapponese Hideo Kojima, ha già in mente Luca Marinelli per il tanto atteso progetto.

Perché Hideo Kojima sogna Luca Marinelli come Solid Snake?

Sin dal primo capitolo di Metal Gear, che fu originariamente rilasciato in Giappone nel 1987, il personaggio di Solid Snake è stato il protagonista della serie, concretizzazione del progetto militare Les Enfants Terribles che tentava di creare il soldato perfetto. Metal Gear uscì inizialmente per NES, poi arrivò il sequel, Metal Gear Solid, nel 1998, che donò un aspetto e una voce unici al soldato, approfondendo ulteriormente la sua personalità. Solid Snake era chiaramente ispirato a Jena Plissken di Kurt Russell di Fuga da New York (che, guarda caso, nella versione originale si chiama Snake).

Dato che Kurt Russell ormai è più adatto a recitare ruoli come Babbo Natale, probabilmente non è più l’attore ideale per Metal Gear. Non essendo stati fatti annunci di casting per l’adattamento cinematografico del videogioco i fan si sono lanciati in speculazioni su quale attore potrebbe essere un buon Solid Snake. Uno dei nomi più gettonati è stato quello di Oscar Isaac, che ha persino confermato il suo desiderio di poter recitare in quel ruolo. Ma Hideo Kojima sembra ormai aver scoperto chi sarebbe un perfetto Solid Snake: l’attore italianissimo Luca Marinelli.

View this post on Instagram

Wanted to quickly see what @hideo_kojima saw. He knows how to pick'em 👌😁

A post shared by Bosslogic (@bosslogic) on

Direttamente dal suo account Instagram personale, Kojima si è espresso citando Marinelli quando gli è stato chiesto se qualche attore avesse meritato la sua attenzione. Queste le sue parole:

Ci sono molti attori che seguo. Di recente Luca Marinelli ha attirato la mia attenzione dopo aver visto The Old Guard e Martin Eden. Ha interpretato un villain impressionante in Lo chiamavano Jeeg Robot, e penso che presto diventerà ben noto e la sua popolarità aumenterà. Penso che se indossasse una bandana sarebbe un Solid Snake perfetto!

Il famoso digital artist BossLogic ha anche disegnato un finto poster per un film di Metal Gear Solid e vedendo l’attore nei panni di Solid Snake è facile capire perché Kojima lo vorrebbe includere nel cast della pellicola.

Leggi anche:
The Old Guard, in un battibaleno è il film più guardato su Netflix (RECENSIONE)
Metal Gear Solid: L’epopea del Serpente

Back to top button