Cinema, Film e Serie Tv

Lotr on Prime conferma alcuni personaggi storici: ci saranno anche Sauron ed Elrond

Di recente, e con le dovute precauzioni, si è ripreso a girare e produrre contenuti audiovisivi.
Tra le prime compagnie che hanno ripreso il loro viaggio c’è quella de Il Signore degli Anelli (Lotr on Prime): la serie targata Amazon Prime Video, attraverso l’account twitter di TheOneRing.net, ci fa sapere che JA Bayona è a lavoro con le riprese in Nuova Zelanda.
E sembra ci siano tante novità a riguardo.

Cosa bolle nella pentola di Lotr on Prime?

Far trapelare informazioni è stato più difficile che fermare Sauron nella trilogia di Lotr.

Oltre alla questione del Gandalf donna siamo venuti a conoscenza di qualche membro del cast, del luogo in cui è ambientata la nuova avventura e in che contesto storico essa è collocata.

Grazie al nuovo Tweet sappiamo che:

Nuovi membri neozelandesi si sono aggiunti al cast ed alla troupe della serie rispetto qualsiasi altra produzione mai girata fino a questo momento.

E’ stata ri-confermata la presenza di Galadriel (la nobile elfa della Terra di Mezzo che nei film vediamo interpretata da Cate Blanchett), Elrond (altro nobile regnante elfo, padre di Arwen ed interpretato da Hugo Weaving nei film) e Sauron (il cattivone).

Tra le notizie ci giunge anche voce che il cast è in forte sintonia. Può sembrare un’informazione irrilevante, ma in realtà sappiamo bene che problemi tra i membri di un cast di qualsiasi produzione può portare a tagli o rallentamenti, cosa che vorremmo evitare tutti visto che le riprese sono già state rallentate da una pandemia globale.

Al momento non ci sono altre novità, i lavori procedono secondo la tabella di marcia e sembra non ci siano problemi sul set (incrociamo le dita affinché continui così). Se ci giungeranno nuove notizie saremo ben lieti di comunicarle.

Leggi anche:
LOTR: si potrà soggiornare in vere case Hobbit grazie a un Hotel a tema (FOTO)
Elijah Wood si interroga su Lotr on Prime: ‘è giusto chiamarlo Signore degli Anelli’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close