Cinema, Film e Serie Tv

Lilly Wachowski blasta Elon Musk e Ivanka Trump per l’uso improprio di una citazione da Matrix

A volte il web regala gioie, ed è quello che è da poco accaduto su Twitter grazie ad una severa risposta di Lilly Wachowski ad un uso improprio di una delle più celebri battute della sua creazione. La regista di Matrix non sarà certo estranea all’uso che viene fatto sul web dell’espressione, prendere la pillola rossa, che nel film ha tutt’altro significato, ma evidentemente non è stata molto contenta di questa faccenda.

Pillola azzurra, fine della storia: domani ti sveglierai in camera tua, e crederai a quello che vorrai. Pillola rossa, resti nel paese delle meraviglie, e vedrai quant’è profonda la tana del bianconiglio

pillola rossa

La battuta originale che richiedeva a Neo di scegliere tra lo scoprire la verità o continuare a vivere in un mondo fittizio, virtuale, manipolato, ha per qualche strano motivo preso un altro significato. Prendere la pillola rossa, infatti, è divenuto nel tempo un sinonimo di un passaggio, per chi si identificava con idee liberali, ad una concezione più conservatrice.

Il tweet incriminato di Elon Musk

E potrebbe essere in questo senso che Elon Musk ha usato la citazione, scrivendo sul suo account Twitter “Take the red pill” (testualmente “prendi la pillola rossa”), seguito dall’emoji di una rosa rossa.

È probabile che sia con questa idea che Ivanka Trump, la figlia del Presidente degli USA, ha ritwittato il messaggio del CEO di SpaceX scrivendo “Taken!” (ovvero “Presa!”).

Ivanka avrà preso pure la pillola, apprezzando dunque la possibilità che Elon Musk abbia deciso di dichiarare un suo “risveglio” repubblicano (corrispondente alla nostra destra politica), ma qualcuno non l’ha presa bene. Il commento di Lilly Wachowski, regista di Matrix assieme a sua sorella Lana, è infatti abbastanza diretto.

La risposta di Lilly Wachowski

“Fanculo a tutti e due”, se volete la traduzione più letterale possibile. Non vi saprei dire se sia perché non sia d’accordo con le idee che si presume siano alle spalle del messaggio di Musk, o se perché non ha gradito il modo in cui la sua creazione è stata sfruttata.

Sicuramente però, qualcosa non le sarà andato molto a genio! Che dite, avrà fatto bene Lilly Wachowski, o un po’ di esagerato?

Leggi anche:
Matrix 4: le esplosioni durante le riprese danneggiano San Francisco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close