Luoghi e Avventure

La sede asiatica di Razer è tanto SWAG quanto eco-sostenibile

Videogiocatori, riunitevi! Chi di noi non conosce Razer? La storica azienda che ogni anno regala (per modo di dire, altroché!) ai più accaniti gamers alcuni degli accessori per console e PC migliori al mondo. Si tratta di una delle icone più affermate nel settore dei giochi che ha finalmente aggiunto il proprio contributo alle aziende più importanti del mondo che abbelliscono lo skyline di Singapore. Infatti, nel sud-est asiatico, il colosso possiede un quartier generale di recente costruzione. E fidatevi, è il luogo dei desideri…

La sede asiatica di Razer è tanto SWAG quanto eco-sostenibile

Dall’innovazione, al design, alla sostenibilità: il quartier generale di Razer sarà anche un hub per le star-up e per i piccoli imprenditori

Il quartier generale di Razer nel sud-est asiatico, precisamente a Singapore, ha avuto una cerimonia di apertura in pompa magna officiata da Heng Swee Keat, vice primo ministro insieme al co-fondatore e CEO di Razer Min-Liang Tan. Situato in una posizione strategica a nord della città, un fiorente centro tecnologico e commerciale, il palazzo di Razer vuole essere un esempio di innovazione, design e sostenibilità, con la facciata esterna che riflette l’iconica livrea di Razer in nero e verde. Una sede decisamente SWAG, sia dentro che fuori. Ma non solo questo.

La sede asiatica di Razer è tanto SWAG quanto eco-sostenibile

Il nuovo hub regionale rappresenta tutto ciò che Razer rappresenta, dall’innovazione, al design, alla sostenibilità e non ospiterà solo il crescente staff di Razer, ma anche imprenditori emergenti e persino giocatori in cerca di un posto dove allenarsi e imparare

Min-Liang Tan, co-fondatore e CEO di Razer
La sede asiatica di Razer è tanto SWAG quanto eco-sostenibile

In linea con i propri piani di sostenibilità, la sede centrale di Razer è dotata di pannelli solari, sistemi di illuminazione tramite sensori di diverso tipo e una serie di altre caratteristiche ecologiche che le hanno fatto guadagnare l’ambita certificazione Green MarkGold PLUS da parte delle autorità edilizie e di costruzione di Singapore. Sebbene fungerà principalmente da ufficio per il personale Razer, l’edificio della sede centrale avrà anche sezioni aperte al pubblico, vale a dire il primo RazerStore a Singapore e la possibilità di ottenere una tazza calda di caffè servita da un braccio robotico al Razer Café.

Leggi anche:
La Razer rivela N95: una maschera facciale con illuminazione RGB e tecnologia Voice Amp
Cinetosi e Motion Sickness: l’emicrania dei gamers, come combatterla
Come configurare il mouse per ottenere precisione ed efficienza nel gioco

Back to top button