Cinema, Film e Serie Tv

Killers of the Flower Moon: Scorsese inizierà le riprese del suo nuovo film nel 2021

Anche il lavoro di Martin Scorsese è rimasto segnato dalla pandemia Covid19 che ha rallentato la lavorazione di molte produzioni e posticipato l’uscita di molti film. Il regista stava preparando Killers of the Flower Moon che vede tra i protagonisti Robert De Niro e Leonardo DiCaprio, due attori feticcio di Scorsese.

Il film avrebbe dovuto iniziare le riprese nel marzo del 2020, ma, a causa del coronavirus, probabilmente inizieranno nel febbraio 2021 e quindi dovremo aspettare il 2022 per vedere l’atteso film. La casa di produzione, la Paramount, ha sollevato dei problemi per quanto riguarda il budget di circa 200 milioni e Scorsese ha cercato un sostegno economico contattando Netflix e Apple.

killers of the flower moon

Dove vedremo Killers of the Flower Moon

Alla fine Apple si è accaparrata i diritti di produzione e distribuzione, quindi vedremo Killers of the Flower Moon nelle sale tramite Paramount e in streaming su Apple TV.

Il film si basa sul libro di David Grann e racconta di una serie di omicidi avvenuti negli anni ’20 nella tribù di nativi americani degli Osage. Confinati in una terra che non all’apparenza non aveva nulla da offire, la Osage Nation in Oklahoma, alcuni membri iniziano a morire quando, proprio su quelle terre, viene scoperto il petrolio. Sul caso indaga l’FBI.

scorsese dicaprio

Scorsese intende girare proprio a Pawhuska, Oklahoma nelle Osage Hills, Geoffrey Standing Bear, capo della Osage Nation Oklahoma ha dichiarato:

La mia ultima informazione è che avrebbero iniziato le riprese a febbraio 2021. E staranno qui per circa 16 settimane. Cominceranno a trasferirsi qui tranquillamente, probabilmente intorno a novembre e dicembre. Quindi stanno arrivando.

C’è la remota possibilità di vedere il film nella stagione estiva del 2021, ma questo comporterebbe un estremo lavoro di Scorsese e della sua montatrice di fiducia Thelma Schoonmaker.

martin scorsese

La pellicola è senza dubbio molto attesa non solo perché è un nuovo film di Martin Scorsese, ma anche perché non è ancora chiaro il ruolo di DiCaprio, per il quale la casa di produzione avrebbe voluto il personaggio positivo dell’eroe, mentre l’attore era interessato al ruolo del cattivo, magari coinvolto negli omicidi. Ecco un ulteriore motivo per cominciare il countdown per l’attesa del film.

Leggi anche:
Bruce Campbell, il memorabile intervento su Scorsese: “sono tutte str*ate”
Netflix vorrebbe iniziare un franchise che rivaleggi con Star Wars ed Harry Potter
In Diamanti Grezzi con Adam Sandler la parola ‘fuck’ viene ripetuta più di 500 volte (VIDEO)
Chris Evans è convinto che i film Marvel siano sottovalutati
Henry Thomas, il bambino di ET: l’Extraterrestre, è stato arrestato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button