Cinema, Film e Serie Tv

Justice League Snyder Cut: interrotta la premiere per problemi tecnici Microsoft

La tumultuosa produzione di Justice League ha avuto un’altra difficoltà tecnica, stavolta durante l’attesissima premiere online, a causa di problemi con i server Microsoft.

è stata oggetto di discussione nella città di Hollywood da anni ormai. Mentre Snyder è stato accreditato come il regista del montaggio teatrale, è stato Joss Whedon a creare la versione finale del film che è stata rilasciata nei cinema nel 2017, ed era significativamente diversa dal piano originale.

Non molto tempo dopo è nato il movimento Release the Snyder Cut; per due anni e mezzo, i sostenitori del movimento hanno chiesto senza tregua che la visione di Snyder venisse lanciata pubblicamente. Ora, nel giro di pochi giorni, sta finalmente arrivando a buon fine, ma con qualche ostacolo dell’ultimo minuto prima che esca su HBO Max.

A causa della pandemia, la Justice League di Zack Snyder sta lanciando la sua Premier online; tuttavia, ciò non ha diminuito l’entusiasmo del pubblico, soprattutto dopo che le recensioni iniziali per il progetto sono state generalmente positive. Sfortunatamente, Microsoft sta attualmente subendo alcune interruzioni per dei problemi con i server, rendendo impossibile la trasmissione. Snyder si è scusato su Twitter dicendo che anche lui è ancora in attesa di informazioni ufficiali su quanto sta accadendo. La star Ray Fisher ha anche ringraziato i fan per l’attesa.

Questa non è la prima volta che la Justice League di Zack Snyder ha subito una sorta di difficoltà tecnica. La scorsa settimana, il film di quattro ore è stato inaspettatamente disponibile su HBO Max; quando le persone hanno iniziato a guardare Tom & Jerry, sono rimaste sorprese dal fatto che fosse invece proiettato il tanto atteso film che non dovrebbe essere lanciato fino alla fine di questa settimana.

L’incidente è stato semplicemente attribuito a un errore involontario. Alla fine, è stato rimosso dalla piattaforma di streaming, senza che nessuno fosse in grado di guardarlo nella sua interezza per tutto il tempo in cui è trapelato. Questo nuovo problema, tuttavia, non sembra avere qualcosa a che fare con l’errore umano ed è probabile che sia stata solo una sfortunata coincidenza. In ogni caso, considerando il clamore per Justice League di Zack Snyder, questo ritardo in corso non dovrebbe influenzare la percezione del film da parte delle persone.

Justice League Snyder Cut: interrotta la premiere per problemi tecnici Microsoft

Sebbene le persone abbiano fatto affidamento su Internet per quasi tutto dall’inizio della pandemia, difficoltà tecniche come questa non sono semplicemente prevenibili e, in alcuni casi, le interruzioni si verificano nei momenti più inopportuni. Con Microsoft che sta già aggiustando i propri server, è solo una questione di tempo prima che l’evento virtuale inizi ufficialmente.

Leggi anche:
Army of the Dead: immagini dal set del nuovo film di Snyder in uscita il 21 maggio
Zack Snyder rivela i motivi personali dietro la realizzazione del suo Justice League
Justice League: tra gioie e polemiche, il cast reagisce all’annuncio della Snyder Cut

Brybry87

Lettrice seriale, amante del mare e della magia che trasmettono le onde. Sono un uragano di idee e passioni, sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Il mio motto è: Non c'è nulla di più creativo, o di più distruttivo, di un intelletto brillante fortemente motivato.
Back to top button