Cinema, Film e Serie Tv

Jurassic World: Dominion mette in palio la possibilità di farsi divorare… Letteralmente.

A causa del blocco forzato, anche il settore del cinema ha subito una brutta battuta d’arresto e molti dei film attesi per quest’anno, sono stati posticipati o, in alcuni casi, momentaneamente sospesi in fase di lavorazione.
Tra i film in ritardo abbiamo Jurassic World: Dominion, terzo capitolo dei sequel di Jurassic Park nonché una delle pellicole più attese e attualmente in fase di smart-working, come ampiamente dimostrato dalla postazione di lavoro casalinga del regista Colin Trevorrow.

Nonostante la produzione abbia subito un brusco rallentamento, i fan, avidi di notizie, stanno cercando di risalire a quanti più indizi possibili, speculando su qualsiasi tipo di informazione che il web riesca a fornirgli – come il cambio di acconciatura da parte di Bryce Dallas Howard, poi rivelatosi uno scherzoso pesce d’aprile.

A far sorridere i fan, arriva però un concorso con in palio niente poco meno che… La possibilità di farsi mangiare da un dinosauro. Nel prossimo film.

E i fortunati a farsi divorare dai dinosauri di Jurassic World 3, sono…

Tutto è iniziato con Chris Pratt. Il protagonista della pellicola è una della tante celebrità che aderiscono all’All In Challenge, l’iniziativa che vuole raccogliere fondi per l’organizzazione alimentare per offrire supporto ai più bisognosi durante questo peridio di pandemia globale.

Molti personaggi del mondo dello spettaccolo hanno già contribuito e sembra che Pratt voglia utilizzare Jurassic World: Dominion per offrire una mano in più. Come riportato dal suo post, chiunque doni denaro alla compagnia per aderire all’iniziativa, potrà avere la possibilità di essere sorteggiato, per essere “mangiato” da un dinosauro nel prossimo capitolo della saga.

Ovviamente, si tratta di comparire nel film in uno dei – presumibilmente – diversi ruoli in cui è previsto che il “cast giurassico” si nutra di esseri umani. Ebbene, che ci fosse bisogno di pasti per i maestosi animali del film, questo lo sapevamo già dato la precedente campagna di casting. Ciò che è fondamentalmente cambiato è che adesso, la ricerca di “spuntini umani” si è estesa anche tra i non addetti al lavoro, e cioè a coloro che avranno la volontà e la capacità di emettere una donazione per la causa.

Quale fan non vorrebbe farsi mangiare da un T-Rex per una buona causa. La cosa divertente è che questa di Jurassic World: Dominion non è neanche la ricompensa più strana.

Le celebrità Hugh Jackman e Ryan Reynolds, anche loro impegnati nell’iniziativa, affermano di aver messo da parte la loro “faida” – ben documentata qui – per vendere limonata a chiunque vinca i loro rispettivi concorsi a premi.

Sicuramente una bella iniziativa, ma potendo scegliere tra la limonata o essere mangiato da un dinosauro, qual è il premio più succulento?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close