Cinema, Film e Serie Tv

Jurassic Park ritorna in vetta ai Box Office Usa dopo 27 anni dall’esordio ufficiale

Dopo quasi tre decenni dall’esordio di Jurassic Park al botteghino, la pellicola di Spielberg del 1993 è la più vista dell’ultimo fine settimana nei cinema americani. Per la quarta volta nella sua storia in testa al botteghino, si tratta di un risultato che conferma quanto questo capolavoro sia intramontabile, ma testimonia anche la fatica dell’industria del cinema a ripartire dopo la pandemia.

I film più visti nelle sale statunitensi durante il week end: Jurassic Park in vetta

Nei giorni scorsi, Jurassic Park è stato proiettato in circa 200 cinema degli Stati Uniti, compresi i drive-in.

Attualmente, negli USA sono aperte solo 1000 sale, che rappresentano un quinto del totale in tutta la nazione.

Secondo il rapporto della società Comscore, gli Stati con il maggior numero di cinema, teatri e drive-in aperti sono Texas, Ohio e Iowa.

jurassic park 1993
Crediti foto: Tvzap

Al secondo posto dei film più visti del fine settimana, si è piazzato ancora una volta Spielberg con Lo squalo, del 1975.

Gli incassi di entrambe le pellicole, tuttavia, sono stati deludenti: rispettivamente 517mila e 516mila dollari.

I profitti, comunque, appaiono più incoraggianti rispetto allo scorso fine settimana che ha visto un’entrata di 383mila dollari per Invisible Man e 275,7 mila dollari per Trolls World Tour.

La situazione è ben lontana dalla normalità. Basti pensare che nell’ultimo week end gli incassi di tutte le sale degli Stati Uniti non hanno raggiunto i 4 milioni di dollari.

Lo stesso periodo di un anno fa, invece, i profitti ammontavano a 200 milioni.

Nell’elenco dei film più visti nei cinema statunitensi nell’ultimo week end, Jurassic Park e Lo squalo sono seguiti da L’uomo invisibile e Trolls World Tour che erano già stati resi disponibili in versione streaming a causa del coronavirus.

Proprio Trolls World Tour era stato in cima alla classifica dei film con più incassi per ben due mesi, ovvero il periodo in cui le sale erano chiuse per il lockdown. Completano l’elenco delle pellicole più viste The Hunt, Ritorno al futuro, Followed, E.T., Jumanji e I Goonies.

Non solo USA: la situazione appare tristemente analoga in numerosi Paesi d’Europa, Italia compresa.

Non resta che sperare in un progressivo miglioramento e contribuire in prima persona, “riempiendo” le sale nel rispetto delle misure anti-contagio.

Leggi anche:
Riapertura dei cinema: sale in sicurezza anche senza obbligo di tenere la mascherina

Back to top button