Cinema, Film e Serie Tv

Jared Leto meditava nel deserto ignorando l’esistenza della pandemia

Prendersi cura del proprio corpo e della propria anima è fondamentale ma al giorno d’oggi, anche l’informazione non scherza. Ne deve sapere qualcosa Jared Leto che per 12 giorni si è isolato completamente dal mondo per andare a meditare nel deserto. Al ritorno ha scoperto gli effetti devastanti del coronavirus.

Il ritorno dal deserto di Jared Leto

Jared Leto aveva deciso di prendersi qualche giorno per staccare completamente la spina e dedicarsi alla totale meditazione. Nessun telefono, nessun altro mezzo di comunicazione. E sul pianeta un posto migliore del deserto probabilmente non c’è. Potremmo dire che il tempismo dell’attore americano non è stato dei migliori. Al ritorno nella civiltà, ha appreso la sconvolgente notizia: l’OMS aveva dichiarato ufficialmente il coronavirus come pandemia. È stato lo stesso Leto ad annunciarlo su Instagram, in cui ha spiegato bene i dettagli della vicenda. Ecco il post:

Wow. 12 giorni fa ho cominciato la meditazione silenziosa nel deserto. Eravamo completamente isolati. Niente telefono, nessun tipo di comunicazione. Non avevamo idea di cosa succedesse fuori del posto in cui eravamo. Ieri sono uscito in un mondo completamente diverso, un mondo cambiato per sempre. Una cosa sconvolgente a dir poco. Sto ricevendo messaggi dai miei amici e parenti in tutto il mondo e mi sto aggiornando su quello che succede. Spero che voi e i vostri cari stiate bene. Mando a tutti energie positive. State a casa. State al sicuro.

View this post on Instagram

❤️

A post shared by JARED LETO (@jaredleto) on

I casi di contagio nel mondo del cinema

Di sicuro Jared Leto, stando per 12 giorni nel deserto, ha ridotto al minimo le possibilità di essere vittima del contagio, che d’altronde, ovviamente, non ha risparmiato i divi di Hollywood. Tom Hanks è stato il primo attore a farne le spese, insieme alla moglie Rita Wilson (attrice anche lei); per fortuna hanno già lasciato l’ospedale, e seguiranno un periodo di quarantena nella propria abitazione. Sono risultati positivi anche Kristofer Hivju, Tormund in GoT, Olga Kurylenko, ex bond girl, e l’attore britannico Idris Elba. Il virus non ha risparmiato nemmeno gli attori nostrani, come Giuliana de Sio, in quarantena da due settimane allo Spallanzani, dopo aver contratto il virus. Probabilmente Jared Leto, se avesse saputo tutto questo quando era ancora nel deserto, avrebbe prolungato volentieri la sua meditazione.

(Fonte: https://tg24.sky.it/mondo/2020/03/18/coronavirus-jared-leto-pandemia.html)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close