Cinema, Film e Serie Tv

Jackie Chan è da un po’ assente dalle produzioni USA, ecco perché (intervista)

È passato molto tempo dall’ultima volta che abbiamo visto Jackie Chan protagonista di un film d’azione americano.
Sta ancora recitando e produce anche film, ma l’ultimo che ha realizzato in America è stato nel 2017 in The Foreigner, che è stato anche molto apprezzato!

Allora, perché Jackie Chan non ha più girato film negli Stati Uniti?

Durante una recente intervista con Filmelier, Chan ha spiegato che “non ha mai lasciato l’America”, semplicemente non è riuscito a “trovare la sceneggiatura giusta”.

L’attore ha spiegato che nelle ultime sceneggiature proposte gli venivano offerti sempre i soliti ruoli e lui sarebbe più interessato a variare, ad immergersi in ruoli drammatici più che nel solito ruolo del “poliziotto cinese”.

jackie chan

Voglio assicurarmi che ogni anno il pubblico possa vedere tanti lati dell’attore Jackie Chan. Vorrei che il pubblico mi ricordasse come un attore capace di essere anche una star d’azione, non solo come una star d’azione. Non mi piace ripetermi.

Jackie Chan ha dimostrato di essere una grande star dei film Action, ed ha sempre dimostrato di sapere il fatto suo sia nei drammatici che nelle commedie; è giusto desiderare qualcosa di più, soprattutto con tutti quei anni di carriera alle spalle.

Mentre aspettiamo di vedere come si evolveranno gli eventi, vi ricordiamo che prossimamente uscirà Iron Mask, un film in cui sarà presente Chan al fianco di Arnold Schwarzenegger!

Leggi anche:
Conan il Barbaro: Netflix produrrà una serie
Olivia Wilde alla regia di un cinecomic Sony: si ipotizza Spider-Woman
Donnie Yen è troppo veloce e costringe la regista di Mulan a girare in slow motion

Back to top button