Scienza

Ipnosi autoindotta: da oggi, grazie ad Amazon Alexa, è possibile fare ipnoterapia

L’ipnoterapia è un trattamento terapeutico che si avvale dell’utilizzo, come facilmente deducibile, dell’ipnosi. Lo scopo di tale terapia è quello di trattare i disturbi fisiologici e psichici del paziente mediante l’ipnosi, definibile come lo stato a metà tra sonno e coscienza in cui il paziente si rilassa mostrandosi aperto alla suggestione e insensibile alle paure e al dolore.

La trance ipnotica è un’esperienza di durata variabile, reversibile, che può essere indotta, come anche presentarsi in modo spontaneo.

Ipnosi autoindotta e ipnoterapia con Amazon Alexa

Reveri Health, guidato da Ariel Poler e dal dott.David Spiegel, ha lanciato diversi programmi di autoipnosi da effettuare attraverso Amazon Alexa e Google Assistant, uno dei quali progettato per combattere l’ansia che ci ha afflitti durante la pandemia.
Il dott. Spiegel è considerato uno degli esperti più autorevoli degli Stati Uniti negli usi clinici dell’ipnosi; Ariel Poler è un investitore che si muove nel campo del miglioramento umano.

L’autoipnosi, secondo Reveri Health, è un tipo di ipnoterapia che può essere eseguita tramite un’audioguida.

Si può fare comodamente da casa propria: innanzitutto si devono seguire una serie di istruzioni che ci conducono in uno stato di attenzione focalizzata (stato ipnotico).

ipnosi

Una volta che siamo in uno stato di calma e concentrazione partirà la ‘traccia terapeutica‘. Dopo aver ascoltato e assorbito tutti i suggerimenti nella sessione saremo infine ricondotti fuori dallo stato ipnotico.

I risultati della gestione del dolore attraverso la sperimentazione dell’ipnoterapia hanno mostrato risultati interessanti. La valutazione del dolore da parte degli utenti stessi è passata da un valore medio di 5,1 a 3,95 dopo aver usato l’app Alexa Hypnosis per 3 mesi.

Le modalità di utilizzo del trattamento di Reveri Health sono molto semplici: se sei vicino al tuo dispositivo Alexa, trovati una sistemazione comoda e poi dì: “Alexa, inizia l’ipnosi per alleviare lo stress“.
La voce del dott. Spiegel ti accompagnerà in una breve sessione di ipnoterapia.
Per i curiosi è possibile provare la sessione, della durata di 10-15 minuti, disponibile gratuitamente sul loro sito (inglese).

Leggi anche:
Nel sonno il nostro cervello esegue il “replay” degli eventi del giorno


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close