Interviste e Network

Cosplay: Intervista a Omar “Tony Stark” Guler

Da videogiocatore a cosplayer!

Cosplay: se ne vedono sempre di più di fiera in fiera e soprattutto, il livello medio italiano si sta notevolmente migliorando. La redazione de “Il bosone”, è qui, oggi, per un’intervista con un astro nascente del panorama nazionale: Omar “Tony Stark” Guler

  • Ciao Omar è un piacere averti sulle pagine del Bosone! Perchè non ci parli un po’ di te?

Che dire sono una persona come tutte le altre, amo il Cosplay, i videogiochi, e sopratutto i miei amici e naturalmente mia moglie, Chiara, che mi da tanto coraggio e sostegno!

  • Abbiamo visto che hai fatto un ottimo cosplay di Shepard dalla saga di Mass Effect, hai passione per il mondo dei videogiochi?

Direi proprio di si! I miei genitori avevano un Bar e il mio primo approccio è stato con i cabinati, da lì la mia vita è cambiata e mi sono appassionato sempre di più, naturalmenteOmar sempre in competizione con mio fratello Michael, il miglior videogiocatore di sempre! Tutt’ora non riesco a batterlo!

  • Da quanti anni vivi il cosplay? Hai notato dei cambiamenti rispetto da quanto hai iniziato?

Le prime fiere sono state sempre in borghese e mi sono incuriosito verso questo fenomeno, infatti a settembre 2013 ho cominciato il mio cammino come Cosplayer, rispetto a prima le fiere sono diventate molto caotiche ma comunque sempre bellissime!

  • I cosplay vengono sempre realizzati interamente da te? Quanto tempo ti porta via realizzarli?

Determinati Cosplay sono stati commissionati, altri invece, con il supporto di mia moglie.
Esempio: per il mio ultimo Cosplay, Handsome Jack, ci sono voluti 3 mesi di duro lavoro e di sacrifici! Infatti ho dovuto imparare a cucire sotto le direzioni di Chiara. Devo ammettere che a lei vanno molti più meriti di quel che sembra.

  • Qual’è stato il motivo che ti ha spinto a far cosplay?

La voglia di mettermi in gioco! Ero stufo di non essere appagato da quello che facevo! Avevo bisogno di imparare qualcosa di nuovo e il Cosplay è stata la scelta giusta.

  • Da circa 5 anni esistono svariati concorsi sul web dove il vincitore viene calcolato in base ai like ricevuti, cosa ne pensi di questi contest?

Allora, questi contest sono divertenti, non dico che sia una buona cosa ma onestamente portano a inutili flame, anche perché purtroppo spesso può capitare che qualcuno possa imbrogliare, oppure chi è abbastanza quotato può vincere facilmente!
In sostanza prendete questi Contest con le pinze!

  • Tornando alla tua passione dei videogiochi, scegli tre titoli che adori e spiegaci il perché!

OmarFacile! Il primo in assoluto è Mass Effect: questo titolo consolida l’amicizia, il coraggio e il saper affrontare qualsiasi situazione.
Gears of War perchè in questo titolo ho ritrovato una cosa importante: l’unione con una persona molto cara e cioè un fratello!
Questo titolo è stato il massimo per me, io e mio fratello abbiamo affrontato molte difficoltà ma insieme abbiamo sconfitto qualsiasi cosa proprio come Marcus e Dom! Ti voglio bene fratellino!
Ultimo ma comunque importante Final Fantasy VII: in questo gioco mi sono rispecchiato molto. La voglia di essere il migliore e di cercare di salvare chiunque, spesso rischiando di perdere le persone che amavo!
Ma comunque questi sono i titoli che amo di più in assoluto!

  • E ora invece scegli tre personaggi dei videogiochi che vorresti incontrare nella vita reale e perchè!

Zack Fair (Final Fantasy Crisis Core) grande guerriero, grande uomo, sarebbe un vero maestro di vita!
Dante (Devil May Cry) pazzo, sbruffone, sicuro di sé. Insieme potremmo fare un gran bel casino!
Gray Fox (Metal Gear Solid) un vero soldato in grado di potermi allenare al meglio, per diventare il soldato perfetto!

  • Ultima domanda: se potessi cambiare per un attimo le fiere del cosplay, quale sarebbe la tua idea? Cosa Cambieresti e cosa terresti?

Onestamente ne farei molte di più e in molti più luoghi. Spesso devi fare molti km per una fiera e alcune volte non ci puoi andare perché sono troppo lontane!
Per il resto non cambierei nulla!

  • Un saluto ai nostri fan!

OmarUn saluto a tutti! A mio fratello Michael, a mia moglie Chiara e naturalmente al gruppo di Cosp-buster (Alessandro, Valentina, Franco,Cristiano,La Vera, Giada, Luigi, Tanai, Elisa, Andrea) e naturalmente a tutti i miei Fan!
E naturalmente a tutto lo staff del Bosone per questa intervista.
Se volete potete seguirmi alla mia pagina Tony Stark Another Universe!

Grazie Mille Omar! E con questo è tutto! Grazie per averci seguito sulle pagine del Bosone e vi aspettiamo alla prossima intervista! Stay Nerd!

Genocide

Giocatore incallito fin dalla tenera età, nerding estremo fin dal pannolone e lan alle elementari. Questo è il profilo basilare di genocide. Giocatore di SWAT 3 e COD (2 e 4) partecipante a diverse lan e diversi tornei, conosce molto bene l'ambiente del pro-gaming e i videogiochi sono la sua pasta quotidiana. Così tanto che a volte mangia i DVD al posto delle farfalle.
Back to top button