Natura e Ambiente

L’importanza degli imballaggi ecosostenibili per il nostro Pianeta

Oramai non si parla d’altro che di sostenibilità ambientale e della necessità di rivedere i nostri consumi in favore del nostro Pianeta, sempre più inquinato e al collasso. La motivazione per cui è diventato estremamente necessario adottare un approccio più sostenibile non riguarda più soltanto gli orsetti polari dall’altra parte del Pianeta ma il nostro stesso futuro. È per questo che le aziende come Procter & Gamble e molte altre hanno iniziato a riconvertire le proprie produzioni in favore di scelte sostenibili come gli imballaggi dei propri prodotti.

Un passato di cattive abitudini da correggere immediatamente

Per anni siamo stati abituati ad acquistare, consumare e gettare nella spazzatura qualsiasi bene di consumo. Lo abbiamo fatto ogni giorno, di continuo, senza renderci conto della pericolosità di questo comportamento globale. Abbiamo accumulato tonnellate di immondizia senza pensare troppo a come l’avremmo smaltita e oggi ci ritroviamo con un intero Pianeta inquinato che mette a rischio l’intera popolazione umana e animale futura. Per questo le aziende più virtuose hanno deciso di prendersi la responsabilità di inquinare meno e sensibilizzare le persone al tema della sostenibilità ambientale.

I consumi di plastica sono ancora allarmanti

Il problema è molto grave se consideriamo che la produzione mondiale di plastica è aumentata a 310 milioni di tonnellate dalle quindici di circa cinquanta anni fa. Otto tonnellate di plastica finiscono nell’oceano ogni anno e questo, per il WWF e altre istituzioni impegnate a favore della tutela dell’ambiente, ha iniziato a modificare il tessuto organico e vivente in maniera quasi irreversibile. Stando ai dati raccolti da Eurostat in Italia si producono quasi tremila chili di rifiuti per abitante e la plastica riciclata è solamente il 43% di tutta questa immondizia. Questi dati sono davvero allarmanti e basta entrare in un qualsiasi supermercato per rendersi conto di quanti imballaggi inutili e inquinanti siano ben disposti sugli scaffali di tutto il Pianeta.

Scegli sempre imballaggi sostenibili

Gli imballaggi sostenibili fanno parte di questo grande cambiamento necessario a salvaguardare l’ambiente e consistono in scelte di materiali riciclati e riciclabili. Il ciclo di smaltimento di questa tipologia di imballaggi rende possibile un riutilizzo infinito senza emissioni nocive e pericolosi accumuli non riciclabili. Per ridurre l’impatto degli imballaggi in plastica vergine derivata da petrolio è necessario utilizzare materiali alternativi che possano essere riutilizzati oppure facilmente riciclati.

La nostra responsabilità nei confronti del pianeta

Ciò che dobbiamo evitare a tutti i costi è il cosiddetto fenomeno di Green Washing, ovvero una copertura di facciata con esclusive finalità di marketing. C’è molta differenza tra promettere un comportamento più sostenibile e metterlo realmente in pratica. Cosa possiamo fare noi per tutelare l’ambiente? Sicuramente è importante affidarsi sempre e solo ad aziende seriamente impegnate per la riduzione dell’inquinamento, acquistando prodotti virtuosi e certificati. Inoltre è importante smaltire correttamente gli imballaggi prendendo seriamente a cuore la raccolta differenziata. Infine dovremmo tutti imparare a utilizzare responsabilmente i prodotti, cercando di ridurre i volumi di immondizia che produciamo e provando a dare nuova vita agli imballaggi in casa.

Leggi anche:
Riciclo della Plastica: come si fa, cosa si ricicla, come si usa?

Dave

Atipico consumatore di cinema commerciale, adora tutto quello che odora di pop-corn appena saltati e provoca ardore emotivo. Ha pianto durante il finale di Endgame e riso per quello di Titanic. Sostiene di non aver bisogno di uno psichiatra, sua madre lo ha fatto controllare.
Back to top button