Libri e Letteratura

Il cast di LOTR (Il Signore degli Anelli) sta cercando di salvare la casa di Tolkien con il progetto Northmoor

La Compagnia dell’Anello torna in azione. Alcuni attori, che hanno dato prestato il volto per portare sullo schermo gli amati personaggi scritti da J.R.R. Tolkien, tornano insieme per una buona causa. Infatti la casa di J.R.R. Tolkien, dove l’autore ha concepito e scritto i romanzi, sarà messa in vendita dagli attuali proprietari.

La missione, questa volta, è salvare il 20 Northmoor Road attraverso una raccolta fondi. A partecipare Ian McKellen e John Rhys-Davies, che hanno interpretato Gandalf e Gimli nei film, che stanno guidando la missione, ma anche Martin Freeman dello Hobbit, la cantante Annie Lennox e l’autrice Julia Golding hanno accettato di buon grado di partecipare alla raccolta fondi. L’idea è trasformare la casa in un centro letterario.

casa di tolkien

 “Incredibilmente, considerando la sua importanza, non esiste un centro dedicato a Tolkien in nessuna parte del mondo. L’idea è trasformare la casa di Tolkien in un centro letterario che ispirerà le nuove generazioni di scrittori, artisti e registi per molti anni a venire” ha commentato Rhys-Davies in un comunicato stampa.

La scrittrice Julia Golding si è assicurata un arco di tempo di tre mesi per raccogliere 4,5 milioni di sterline, o 6 milioni di dollari da utilizzare per “promuovere il lavoro di Tolkien, consentire a una vasta gamma di scrittori e artisti fantasy di riunirsi per scrivere, imparare, creare e preservare l’affascinante casa per le generazioni future.”

In un video gli attori e i personaggi coinvolti raccontano la storia della casa legata a Tolkien, nel video è possibile vedere l’attore Sir Derek Jacobi, l’illustratore del Signore degli Anelli John Howe, l’ex arcivescovo di Canterbury Lord Rowan Williams di Oystermouth, l’autore Joseph Loconte e di Cliff Broadway di TheOneRing.net.

Il nome del progetto deriva dalla strada in cui si trova la casa, che è rimasta praticamente immutata da quando è stata costruita nel 1924. Tolkien vi andò ad abitare con la famiglia nel 1930 mentre insegnava all’Università di Oxford. Durante gli anni della sua permanenza in quella casa scrisse la trilogia “Il Signore degli Anelli” e “Lo Hobbit”.

la compagnia dell'anello

Il progetto si chiama Progetto Northmoor e sarà possibile donare dal 2 dicembre al 15 marzo 2021. Se volete donare potrete farlo qui, in cambio del vostro contributo riceverete dei doni in base alla quota da voi emessa.

Leggi anche:
La Natura della Terra di Mezzo, il nuovo libro di Tolkien in uscita per il 2021
JRR Tolkien Risponde ai nazisti preoccupati per Lo Hobbit

Back to top button