Cinema, Film e Serie Tv

Hunters 2: Amazon conferma la seconda stagione della serie tv con Al Pacino

Hunters, la serie TV di Amazon Prime Video con Al Pacino, uscita a febbraio di quest’anno, racconta la storia di un gruppo di cacciatori di nazisti nell’America degli anni ’70. Nella storia diversi ufficiali nazisti di alto rango si nascondono tra le persone comuni e nel mentre cospirano per creare il quarto Reich. Hunters è una serie che ha fatto discutere: la prima stagione è stata criticata da chi ha trovato eccessiva la violenza e la crudeltà che trasuda, ma anche apprezzata per l’ironia e per i momenti divertenti.

Hunters 2 si farà!

Se siete tra gli estimatori della serie TV allora apprezzerete la conferma di Amazon per il rinnovo della serie per una seconda stagione.
L’ideatore David Weil ha detto in un comunicato:

Sono grato a Jen e alla famiglia Amazon per il loro costante e straordinario supporto ad Hunters. Insieme al nostro magnifico cast, la nostra incredibile squadra e i brillanti autori e produttori, non vediamo l’ora di poter condividere il nuovo capitolo della saga di Hunters con il mondo.

hunters 2

La presidente di Amazon Studios Jennifer Salke quindi ha continuato:

Grazie ad Hunters, l’irrefrenabile immaginazione di David Weil ha creato una prima stagione ricca di azione, colpi di scena e mistero che ha conquistato i clienti Prime Video di tutto il mondo. Siamo entusiasti che David, Jordan e la serie Hunters saranno di nuovo con noi.

La ricchezza a cui accenna Salke è l’evidente unione e sovrapposizione di stili riconoscibile nella serie TV: da momenti d’azione si passa ad altri più divertenti, da contesti da fumetto a contesti molto più realistici, con quel voler omaggiare, a partire dai contenuti, Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino.

Cosa sappiamo della nuova stagione? La produttrice esecutiva e co-showrunner Nikki Toscano aveva dichiarato a Refinery 29 che avrà a che fare molto con “la ricerca dell’anima e su chi sia davvero Joe, senza voler spoilerare niente a chi ancora deve vedere la prima stagione. Il riferimento è ad uno dei protagonisti, il veterano del Vietnam Joe Mizushima.
Inoltre Toscano aveva fatto intendere che i personaggi potrebbero spingersi fino in Europa, nel nuovo arco narrativo. E forse la storia potrebbe svilupparsi anche oltre gli anni ’70, a sentire come David Weil ha risposto a Digital Spy.

Del resto Weil ha affermato di avere già pronte le idee per ben cinque stagioni della serie TV. Non male.

Leggi anche:
The Boys: Amazon Prime Video rinnova per la stagione 3
Una serie tv su Fallout vedrà la luce su Amazon Prime Video dagli autori di Westworld

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button