Cinema, Film e Serie Tv

Hugh Jackman e Ryan Reynolds: la finta guerra continua con gli Emmy

Da più di dieci anni Hugh Jackman e Ryan Reynolds sono protagonisti di una simpatica faida, in cui simulano di non sopportarsi e si trollano a vicenda, a volte anche con l’aiuto di Jake Gyllenhaal. Tanto che ogni occasione è buona per prendersi simpaticamente in giro, che sia un anniversario di matrimonio o una nomination agli Emmy Awards 2020.

Hugh Jackman – Ryan Reynolds: l’esilarante debacle continua

Hugh Jackman ha ricevuto, infatti, una nomination alla 72° edizione degli Emmy Awards nella categoria Outstanding Lead Actor in a Limited Series or Movie con il film HBO Bad Education e celebrando questo riconoscimento ha lanciato una simpatica frecciatina all’amico e collega Ryan Reynolds: ‘È un bel modo di svegliarsi, ci si sente molto bene. Sono entusiasta che il film sia stato nominato‘ ha detto a Daily Pop, continuando: ‘Ho ricevuto un sacco di messaggi, ma niente da Ryan‘.

hugh jackman ryan reynolds

Poi ha rincarato mettendo in mezzo la moglie dell’amico, Blake Lively: ‘Ma Blake… aspetta, lo sto leggendo adesso’ – fingendo – ‘dice: lui è devastato e non uscirà dal letto per tre giorni. Questo è il più grande regalo che mi hai fatto‘.

Non si è fatta attendere la simpatica replica di Reynolds che ha pubblicato un video sulla sua pagina Instagram in cui si congratula con l’amico con una certa ironia: ‘Amico, congratulazioni! Ottenere la nomination agli Emmy è pazzesco. E’ pazzesco non perché non la meriti… beh…’.
Ma non è mancato ovviamente il prontissimo commento di Jackman sotto il post: ‘Attento Bub… mi sembri un tantino verde’.

ryan reynolds hugh jackman

In merito a questa simpatica faida, alle domande su come fosse nata, Jackman rispose con un sorrisetto:

Com’è cominciata? È passato così tanto tempo… Accidenti, ti accorgi che forse la cosa va avanti da troppo tempo quando ti accorgi di non ricordare com’è iniziata! Ci siamo incontrati la prima volta sul set di Wolverine (Le origini) ed io ero solito prenderlo in giro; ero un caro amico di Scarlett (Johansson), con cui Ryan si era appena sposato all’epoca, quindi quando arrivò sul set gli dissi: hey! Farai meglio a dare il meglio di te, amico, perché ti tengo d’occhio! E da quel giorno abbiamo iniziato a scherzare. Poi la cosa diventò più seria quando prese il suo ruolo di Deadpool troppo seriamente e provò a manipolarmi per farmi fare ciò che voleva sui social.

Insomma, chissà dove li porterà questa simpatica faida fatta di troll e frecciatine, ma nel frattempo facciamo i complimenti ed i nostri migliori auguri a Hugh Jackman per la sua nomination.

Leggi anche:
Hugh Jackman ha lavorato nei campi, durante la pandemia, per una giusta causa (FOTO)
FREE GUY: scopriamo la follia di Ryan Reynolds e Shawn Levy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close