Cinema, Film e Serie Tv

Harley Quinn: Kaley Cuoco nega le voci sulla faida con Margot Robbie

Da molto tempo circola la voce secondo la quale la star di The Big Bang Theory Kaley Cuoco e l’attrice di Suicide Squad Margot Robbie abbiano avuto un qualche scontro relativamente al personaggio di Harley Quinn, la leader della squadra di supercriminali della DC. La Cuoco è nota per aver prestato la voce al personaggio nella popolare serie animata omonima, mentre la Robbie ha già interpretato l’antieroina in due film, con un terzo in cantiere. Ma Kaley ha finalmente affrontato la cosa sfatando le voci che vogliono le due attrici in cattivo rapporto per la contesa su Harley Quinn.

Recentemente Kaley si è fatta una chiacchierata con Interview Magazine. David Spade l’ha intervistata ma a metà della conversazione ha virato verso le voci sulla faida. È molto difficile rendere quel tipo di film in modo giusto e mantenere il tono. Vuoi che sia comico. Lo vuoi davvero oscuro. Lo vuoi spaventoso, ha aggiunto Spade, implicando che la versione animata del personaggio DC sia migliore di quella delle pellicole.

Kaley Cuoco margot robbie

Invece di lasciare che Spade continuasse a fare insinuazioni Kaley si è pronunciata togliendo ogni dubbio a riguardo, una volta per tutte:

Quando Harley è diventata un grande affare e poi quando è uscito Birds of Prey c’erano tutte queste storie che dicevano che io e Margot Robbie stavamo litigando. Ma non l’ho nemmeno mai incontrata. La amo. C’era un articolo che è uscito fuori che diceva che non ci saremmo presentate insieme al Comic-Con. Che ci rifiutavamo di essere sullo stesso palco insieme. Ma nessuna di noi due era nemmeno al Comic-Con, okay?

All’inizio di quest’anno, anche il produttore della serie animata Harley Quinn, Justin Halpern, ha dovuto farsi avanti e negare le voci secondo cui Robbie stava interferendo con la realizzazione della serie. “Margot era interessata a quello che stavamo facendo e abbiamo avuto un paio di conversazioni con lei, ma principalmente perché era curiosa, perché stavano producendo contemporaneamente Birds of Prey, ha spiegato Halpern a febbraio.

Attualmente entrambe le attrici hanno i rispettivi progetti per le mani: la serie animata è stata rinnovata per una terza stagione e la versione cinematografica,The Suicide Squad di James Gunn, dovrebbe vedere la luce nell’estate del 2021.

Leggi anche:
Margot Robbie per Pirati dei Caraibi ma scoppia la polemica e il boicottaggio dei fan
Kaley Cuoco all’ospedale per… Ecco le ultime notizie
Birds of Prey: Margot Robbie voleva una Iena vera sul set
Margot Robbie produrrà e interpreterà Tank Girl?
Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn (recensione)

Back to top button