Tecnologia

Il Gundam delle Olimpiadi alza il dito medio e diventa virale (FOTO)

I lavori presso la “Gundam Factory Yokohama”, nella baia di Yokohama a Tokyo, proseguono per la realizzazione del Gundam gigante in scala 1:1 e sono ormai praticamente ultimati.
Stiamo seguendo la vicenda con molto interesse e con l’arrivo della testa dell’RX-78-2, è stato decretato il completamento della costruzione – rimangono da ultimare solo alcuni test preliminari prima di ritenere anche l’abilità di movimento ottimale.

gundam

Il Gundam, tra i vari test svolti dagli ingegneri impegnati nel testare la mobilità di mano e dita del robottone, è stato immortalato mentre sollevava il dito medio verso l’orizzonte.

La tecnologia fa passi da gigante ed il Gundam delle Olimpiadi alza il dito medio!

Il simpatico scatto ha quasi fatto passare in secondo piano l’incredibile raggiungimento tecnologico degli scienziati giapponesi.

Abbiamo un Mecha di 18 metri e con un peso di 25 tonnellate che utilizzerà le sue 24 articolazioni per muoversi da solo ed alzare il dito medio!

RX-78-2

Può ciò grazie all’utilizzo di materiali leggeri e resistenti abbinati ai piccoli propulsori elettrici che hanno rimpiazzato i più tradizionali di tipo idraulico usato per le statue semoventi.

gundam olimpiadi tokio

Ricordiamo che l’RX-78-2 debutterà ad Ottobre di quest’anno e che sarà la mascotte delle Olimpiadi di Tokyo rinviate al 2021 per colpa della pandemia di coronavirus.

Leggi anche:
In Giappone è possibile acquistare la riproduzione funzionante dello scooter di Weathering with you (La ragazza del tempo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close