Videogiochi e Gaming

Mondo Gaming: guida alla postazione da gioco perfetta

Ti sarà sicuramente capitato di vedere online le immagini di alcune postazioni gaming estremamente affascinanti, magari su Pinterest, su Instagram, su Facebook. Ti piacerebbe realizzare una postazione gaming simile, ma non sai proprio da dove cominciare? Continua nella lettura! Abbiamo infatti deciso di offrirti una vera e propria guida alla realizzazione della postazione da gioco perfetta. Parleremo delle varie componenti, dal volante PC alla sedia, ma non solo!

Prime considerazioni da fare: spazio e budget

Prima di andare alla scoperta di quali siano le componenti più importanti che è bene prendere in considerazione per la realizzazione di una postazione da gioco, ti consigliamo di misurare con estrema precisione lo spazio che hai a disposizione. È infatti del tutto inutile acquistare un milione di componenti se poi hai un piccolissimo spazio, non ti sembra? Armati quindi di metro, foglio e matita!

Lo stesso vale per il budget che hai a tua disposizione. Considera che la realizzazione di una postazione gaming può avere un costo anche di poche centinaia di euro appena, ma è possibile anche arrivare a oltre 10.000 euro optando per le componenti in assoluto di maggiore livello. È bene sapere qual’è il budget che hai, quali sono gli elementi su cui vorresti spendere di più perché a tuo avviso più importanti, quali invece quelli su cui è possibile risparmiare. Un vero e proprio shopping plan insomma, che ti sarà sicuramente utile.

Componenti di una postazione gaming: la sedia

Le postazioni gaming sono composte da innumerevoli elementi. Oltre agli scaffali, alla scrivania, al monitor, al mouse e alla tastiera, elementi questi che con molta probabilità già possiedi, è necessario prendere in considerazione anche una sedia di altissima qualità.

La sedia è tra gli elementi più importanti per i gamers, soprattutto per coloro che sono soliti giocare per molte ore al giorno. Scegliendo infatti una sedia di scarsa qualità, ecco che nel giro di poco tempo è possibile incorrere in dolori alla schiena o al collo. Inoltre è possibile iniziare a sentirsi sempre più stanchi. Meglio evitare tutto questo, andando alla ricerca di una sedia di altissima qualità, che sia in possesso di una seduta ergonomica che permette di mantenere sempre una corretta posizione sia a livello lombare che a livello del collo.

Per garantire una postura impeccabile, puoi anche decidere di integrare la sedia con un poggiapiedi, leggermente inclinato rispetto al pavimento e possibilmente regolabile.

Sistema di gestione cavi, sicurezza e gestione dell’elettricità

Ogni gamers ha a che fare ogni giorno con decine e decine di cavi, che si aggrovigliano tra loro, che accumulano polvere, che rendono la postazione di gioco poco accattivante dal punto di vista estetico. Per fortuna sono disponibili in commercio dei sistemi per la gestione dei cavi che ovviano a tutti questi problemi. Puoi scegliere un passacavi da installare sulla scrivania oppure portacavi esterno, da poggiare al pavimento o da attaccare al muro.

Ogni gamer sa inoltre che è sempre possibile incorrere in sovraccarichi. Basta acquistare delle apposite prese elettriche con protezione da sovraccarichi per giocare in sicurezza! Molto importante poi ricordare che le interruzioni di corrente, magari a seguito di un temporale, sono frequenti. Il rischio in questo caso è che potresti perdere tutti i dati del tuo gioco. Meglio evitare scegliendo un buon sistema di backup oppure un generatore elettrico per il tuo computer.

Volante e controller

Se ami i giochi racing, devi assolutamente prendere in considerazione l’acquisto di un volante. Solo in questo modo il gioco di sembrerà davvero realistico. Ti consigliamo di optare solo per i volanti realizzati dai maggiori produttori del settore, che abbiano una presa ergonomica e magari antiscivolo e che siano progettati per essere resistenti. Il volante deve anche garantire una resistenza impeccabile, proprio come il volante di un’auto reale. Solo in questo modo è possibile vivere un’esperienza di gioco di alto livello.

A seconda del modello, cambia anche la resa estetica. Colori, presenza di luci led, dettagli, un volante curato dal punto di vista estetico è una scelta eccellente per chi vuole ottenere una postazione gaming carica di fascino! Oltre al volante, è bene scegliere anche un buon controller. Anche in questo caso l’ergonomia è tutto, per evitare di stancare le mani in modo eccessivo, di incorrere in dolori o addirittura in vere e proprie tendiniti.

Impianto audio o cuffie?

Passando al suono, i gamers che hanno abbastanza spazio a loro disposizione e che hanno un budget piuttosto alto, possono scegliere di acquistare un buon impianto dolby o delle casse di elevata qualità. In questo modo si ha la possibilità di ottenere un suono impeccabile e di giocare sentendosi come dentro al videogioco.

È necessario però porsi alcune domande. Vivo da solo? Ci sono in casa altre persone a cui potrei arrecare fastidio con i rumori del mio gioco? Ho bisogno anche di un microfono per comunicare con gli altri gamers presenti online? A seconda delle risposte date, potresti avere bisogno di acquistare delle cuffie. Le cuffie da gaming permettono di ottenere una nitidezza del suono incredibile e di comunicare con i gamers tramite microfono senza alcuna difficoltà. Scegli un modello senza fili, così da non avere alcun ingombro e da ottenere la massima libertà di movimento.

Dave

Atipico consumatore di cinema commerciale, adora tutto quello che odora di pop-corn appena saltati e provoca ardore emotivo. Ha pianto durante il finale di Endgame e riso per quello di Titanic. Sostiene di non aver bisogno di uno psichiatra, sua madre lo ha fatto controllare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close