Internet e Dintorni

GoDaddy presenta il suo nuovo logo: ‘the GO’

Qualcuno di voi ricorderà la nostra fissa per i loghi (potete appurare questo nostro disturbo patologico qui) dunque, non potevamo esimerci dal notare che da qualche giorno, una delle più grandi aziende di hosting al mondo ha lanciato il suo nuovo. Parliamo di GoDaddy e del suo “the GO“, questo il nome con cui è stato ribattezzato il logo che non solo simboleggia un cambiamento grafico ma persino un momento di evoluzione in meglio per tutta la compagnia.

L’annuncio di GoDaddy: ecco “the GO”

Per anni, infatti, GoDaddy ha mantenuto il suo logo in stile cartoon e solo di recente, aveva deciso di operare con la sola dicitura testuale; il nuovo logo è minimal, dinamico e ha un colore particolarmente “digital”; ma è anche amichevole – sa metterti a tuo agio.

E’ questo, infatti, lo spirito che l’azienda vuole condividere con i suoi utenti: dare forza agli imprenditori di tutti i giorni, perché intraprendere oggi, significa inesorabilmente lavorare con il web.

Quante volte abbiamo sentito la frase “se non sei online, stai perdendo un mucchio di opportunità”. Non serve certamente un’indagine di mercato per capire che è la pura verità. Indipendentemente dal background e dal percorso effettuato, ogni professionista di qualsiasi genere sa che non può fare a meno del mondo virtuale.

E quale miglior compagno di viaggio se non proprio GoDaddy, per affrontare in serenità questo sentiero. La compagnia con oltre 78 milioni di domini in gestione, ha l’esperienza giusta per poter definire un nome alle idee di tanti individui alle prese con il primo approccio alla realizzazione di un sito web.

La missione che GoDaddy si prefigge è quella di connettere uomo e tecnologia, fornendo una piattaforma che accompagna il fruitore in tutti i passaggi necessari al raggiungimento del suo obiettivo.

Soprattutto se pensiamo a come sia facile e intuitiva, la registrazione e la gestione di un hosting su GoDaddy, lo sviluppo di questo nuovo logo non poteva essere più azzeccato.

godaddy

Cos’è un web hosting e perché potresti avvantaggiartene

Se pensiamo ai nomi dei domini come a degli indirizzi di casa, l’hosting web invece, è come il pezzo di terra dove costruisci la casa. È lo spazio nella rete dove situare i file di un sito. In genere, il web hosting “gira” su un server di proprietà della compagnia che gestisce il servizio –  quello di ogni singolo utente, ne rappresenta solo una piccola parte.

Un servizio di hosting consente di utilizzare una parte di un server in cambio di un canone.
Continuando a utilizzare questa analogia, possiamo dunque dire che:

Avere un nome dominio ma essere sprovvisti di hosting equivale ad avere un indirizzo senza un pezzo di terra su cui edificare. Si può dire a un visitatore dove andare ma non ci sarà nulla da fargli vedere quando arriverà.

Avere un hosting (che ci si può procurare a servizi di web hosting come GoDaddy) ma essere sprovvisti di dominio è l’esatto contrario. Si può anche costruire il World Trade Center ma se non hai modo di dire a nessuno come arrivarci, servirà a poco.

Quando invece si possiede sia un nome dominio che un servizio di hosting, ecco che scatta la magia. Le persone possono visitare il nome dominio/indirizzo e vedere un bellissimo sito/casa.

Insomma, sembra proprio il momento giusto per imbarcasi in questa nuova avventura con le energie fresche e rassicuranti di GoDaddy. Farci un pensierino è quasi d’obbligo!

Dave

Atipico consumatore di cinema commerciale, adora tutto quello che odora di pop-corn appena saltati e provoca ardore emotivo. Ha pianto durante il finale di Endgame e riso per quello di Titanic. Sostiene di non aver bisogno di uno psichiatra, sua madre lo ha fatto controllare.
Back to top button