Natura e Ambiente

Giornata Internazionale del Cane: elogio dei cani dimenticati

Festeggiamo insieme questo giorno importante ricordandoci che esistono milioni di cani in attesa di una famiglia che doni loro amore.

I cani, esseri capaci di donare amore incondizionato e assoluto, andrebbe dedicato ogni singolo giorno dell’anno. Compagni di vita leali, dolcissimi e intelligentissimi, che rendono la nostra esistenza migliore e più significativa in ogni modo possibile, e che oggi festeggiamo grazie alla Giornata Internazionale del Cane.

Questa iniziativa è nata per mettere in risalto non solo i nostri pet, ma anche dare visibilità a tutti quei cuccioli che aspettano di avere una famiglia che li accolga e che dia loro la possibilità di avere una vita felice e dignitosa.

cane
Il cane perfetto per voi esiste, e vi sta aspettando in canile.

Il problema dei randagi è ancora radicato in Italia, e il numero sarebbe tra i 500 e i 700 mila, mentre i canili attivi sul territorio sono 1200 e si impegnano ogni giorno per offrire una sistemazione (si spera) temporanea ai trovatelli, e per trovare loro un compagno umano. Purtroppo il fenomeno degli abbandoni non accenna ancora a diminuire in maniera significativa, e il randagismo rimane una piaga in tutto il nostro Paese.

Mentre le mode del momento alimentano il mercato degli allevamenti canini, ci sono ancora troppi meticci nei canili, che non hanno assolutamente niente in meno rispetto ai loro “colleghi” di razza, ma semplicemente non godono della visibilità che hanno invece i cani con pedigree. I meticci vivono più a lungo, sono di costituzione più robusta, e hanno meno probabilità di contrarre malattie genetiche o alle ossa rispetto ai cani di razza, che invece subiscono un minore ricambio genetico, e a causa degli accoppiamenti che mirano ad uno standard di bellezza sempre più assurdo, finiscono per essere portatori di patologie e disturbi che nei “bastardini” troviamo pochissime volte.

international dog day
Siete sicuri di poter quantificare in denaro la vita di un essere vivente? Un meticcio è gratis, e vi darà le stesse soddisfazioni di un cane di razza.

Comprare cani vuol dire non solo togliere la possibilità ad un meticcio perfettamente in salute di trovare casa, ma spesso significa anche alimentare il fenomeno delle cagnoline usate solo come fattrici, che vivono la loro vita unicamente per mettere al mondo cuccioli, e che ovviamente non saranno mai felici.

Scegliete, se potete, di dare amore ad uno degli ospiti di un canile: troverete un compagno unico al mondo e in grado di donarvi amore e felicità senza misura. Anche i cani più adulti o anziani meritano di trascorrere la loro vita in una famiglia.

Non fatevi ingannare da chi dice che i cuccioli sono migliori da gestire: mentre un cane giovane richiede molto tempo ed energia, un cane già cresciuto è sempre più tranquillo e già abituato all’interazione con gli umani e con gli altri animali, specialmente se ha passato molto tempo nel canile.

Adottare un cane che ha già passato la mezza età è un atto d’amore che porterà molti benefici non solo a lui, ma anche a voi, che vi ritroverete con un amico fedele ed estremamente grato di poter dormire con voi sul lettone o anche solo di poggiare la sua testa sulle vostre gambe.

randagio
Il sorriso di chi non vede l’ora di riempirvi d’amore.

Prendersi cura di un cane migliora la vita di tutti i membri della famiglia: sono amici preziosi per i bambini più piccoli, e li educheranno al rispetto per tutte le creature, e sono compagni indispensabili per gli anziani, che gioveranno della compagnia e del poter prendersi cura di un animale.

giornata internazionale del cane
Il supereroe personale dei bambini: il cane.

Nei canili ci sono bestiole per ogni necessità, sia che amiate la vita all’aria aperta, sia che cerchiate un compagno più tranquillo e coccolone. Ci sono cani di taglia piccola, ideali per chi ha poco spazio, ma anche cagnoloni che ameranno correre nei vostri giardini.

Giornata Internazionale del Cane
Curiosità: nessuno dei cani mostrati in questo articolo sono di razza. Ma sono comunque stupendi, no? E pensare che sono lì che aspettano che li portiate a casa.

Oggi più che in ogni altro giorno, prendete in considerazione il fatto di far visita ad un canile, quando sarà il momento di scegliere il vostro amico del cuore; e se non potete adottarne uno, ricordatevi che una donazione di cibo, coperte e altri oggetti di prima necessità è sempre graditissima, e contribuirà a rendere la vita migliore a chi non ha la voce per potersi difendere e protestare.

Grandezza e progresso morale di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali.

  • Mahatma Gandhi

Leggi anche:
Benefici scientificamente approvati del possedere un Cane
Tardigradi: i micro-animali che vivono sulla Luna
Animali Selvatici: lista di cose da fare quando ne incontri uno

Necronomidoll

Divoratrice compulsiva di libri, scrittrice in erba, Maladaptive Daydreamer. Innamorata da sempre di Samwise Gamgee.
Back to top button