Natura e Ambiente

Come interpretare i 3 comportamenti più comuni del gatto

Il comportamento del tuo gatto per te è un mistero? In questo articolo ti spiego alcuni tra i comportamenti più comuni del gatto, il loro significato e cosa fare se si tratta di un comportamento potenzialmente negativo. 

Comportamento del gatto #1 : Il gatto graffia i mobili

Innanzitutto perché il gatto graffia il divano o altri mobili? Andiamo a fare alcune considerazioni.

  1. Si tratta della sua natura.
  2. è qualcosa di salutare per il gatto. Infatti graffiare aiuta il gatto a scaricare lo stress e fare stretching.
  3. Lo fa perché vuole ha bisogno di marcare il suo territorio. Il gatto è un animale territoriale. Come fa a delimitare i confini del suo territorio e avvertire gli altri animali della sua presenza? Graffiando! E in casa che cosa può graffiare? Ovviamente i mobili.

Qual è la soluzione a questo comportamento del gatto? 

Per insegnare al gatto a non graffiare il divano ed altri mobili il mio consiglio è quello di utilizzare un tiragraffi e cercare di insegnare al gatto ad usarlo.

Segui questi semplici passi che ho trovato su gattichepassione.com. 

  • Posiziona il tiragraffi in un punto di passaggio : I gatti amano marcare il territorio laddove questi graffi possono essere visibili a tutti. Quindi puoi riporlo in un punto di passaggio (inizio o fine di un corridoio) oppure davanti al mobile che è solito graffiare. 
  • Rendi il mobile poco “appetibile” per il gatto. Per farlo puoi usare della carta stagnola per ricoprire la superficie che è solito graffiare. Ovviamente è una soluzione temporanea. Ma funziona. 
  • Puoi usare una repellente naturale come il limone (con un pò d’acqua) e spruzzarlo sui mobili con un nebulizzatore. 
  • Gioca con il gatto vicino al tiragraffi, in modo che si abitui e associ a questo, delle esperienze positive.
gatto graffia

Comportamento del gatto #2 : Il gatto miagola

Il miagolio è uno dei comportamenti più comuni del gatto. Ciò che molti non sanno è che si tratta di un verso che il micio emette soltanto con noi esseri umani. 

Infatti in natura i gatti non miagolano con altri gatti o altri animali. 

Perché lo fanno con noi? Perché con il tempo e l’evoluzione hanno imparato che il miagolio è il verso a cui rispondiamo più facilmente. 

Cosa vuol dire quando il gatto miagola? 

Il significato può essere molto diverso in base alla situazione. E la stessa interpretazione va fatta in base al tono e la velocità del miagolio. Più è grave o veloce più si tratta di qualcosa di urgente. 

Proviamo a interpretare alcune delle situazioni più comuni. 

Il gatto miagola di notte

I gatti sono animali socievoli. Per questo una buona pratica, specialmente se passiamo molto tempo fuori casa e quindi l’animale resta da solo, è quella di adottare più di un gatto. 

Ora tornando al miagolio notturno. Perché accade? Perché l’animale si sente solo e ha bisogno delle tue attenzioni.

Come eliminare questo problema? Cerca di giocare con lui ogni volta che puoi. E prima di andare a letto dedicagli 15-20 minuti per giocare e stare insieme. Inoltre assicurati che abbia cibo e acqua per la notte. In questo modo il miagolio notturno dovrebbe ridursi drasticamente.

Hai un gatto anziano che miagola?

I gatti con l’avanzare dell’età purtroppo iniziano a soffrire di problemi di salute (come noi). Tra questi i più comuni sono i problemi di vista e di udito. 

Cosa comportano questi problemi? Il gatto purtroppo si sente spaesato, e per questo miagola. 

Ciò che puoi fare, specialmente di notte è lasciare una luce accesa e dargli un tuo panno, in modo che senta il tuo odore e si rassicuri. Oppure puoi farlo dormire con te.

Il gatto non è sterilizzato e miagola?

Molto probabilmente sta miagolando perché è in calore. Il mio consiglio è quello di sterilizzare il gatto (che sia maschio o femmina) il prima possibile. Sia per la sua salute, visto che senza sterilizzazione va incontro a molti problemi e malattie, sia per la tua sanità mentale. Avere a casa un gatto in calore che fa la pipì ovunque (se maschio) o miagola tutto il giorno (se femmina) non è un’esperienza piacevole. 

Il gatto miagola davanti alla porta

Se il gatto sta avendo questo comportamento il motivo è uno. Ti sta dicendo fammi entrare se è fuori pure ti sta dicendo fammi uscire se si trova all’interno. 

gatto che miagola

Comportamento del gatto #3 : Il gatto ti guarda e batte le ciglia lentamente

Si tratta di un comportamento affettivo, il gatto infatti ti sta dicendo che con te si sente al sicuro e ti vuole bene. Cosa puoi fare? Ricambia il gesto allo stesso modo. Capirà che anche tu gli vuoi bene :) 

Comportamento del gatto #4 : Il gatto morde mentre state giocando

Il motivo di questo comportamento è che per il gatto mordere e graffiare sono qualcosa di assolutamente istintivo. 

Se si tratta di un cucciolo sta giocando, perché il gioco è l’unico modo che ha per imparare a cacciare e difendersi. Se si tratta di un adulto molto probabilmente è stato abituato in questo modo sin da cucciolo, oppure non ha imparato a socializzare perché è stato allontanato dalla madre troppo presto. 

Cosa puoi fare? Non incoraggiare questo comportamento. Quindi non farti mordere. Quando lo fa, smetti subito di giocare, e per le prossime volte evitare di giocare con le tue mani, ma utilizza dei giochi adatti con cui puoi giocare “a distanza” senza farti mordere.

gatto morde

Per concludere

Ricapitolando il gatto può miagolare per diversi motivi, tra cui avere bisogno delle tue attenzioni oppure sentirsi spaesato o magari avere fame. 

Poi abbiamo visto che il gatto graffia i mobili perché si tratta di qualcosa di puramente istintivo e per la sua salute. 

Inoltre il gatto batte le ciglia quando lo guardi per dirti che ti vuole bene e infine, abbiamo visto che il gatto morde mentre gioca per istinto di caccia. 

Adesso ti basta seguire i consigli di questa guida per iniziare a migliorare i comportamenti negativi e ricambiare quelli positivi. 

Miao a tutti! :D

Leggi anche: Benefici scientificamente approvati del possedere un Cane

Dave

Atipico consumatore di cinema commerciale, adora tutto quello che odora di pop-corn appena saltati e provoca ardore emotivo. Ha pianto durante il finale di Endgame e riso per quello di Titanic. Sostiene di non aver bisogno di uno psichiatra, sua madre lo ha fatto controllare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close