Cinema, Film e Serie Tv

Interrotta la produzione di Funko Pop di Cara Dune da The Mandalorian

Funko ha ritirato dal mercato il merchandise legato a Cara Dune. Il personaggio, nella serie Disney + The Mandalorian, è interpretato da Gina Carano.

A quanto sembra questi oggetti diventeranno prodotti da collezione, poiché ne è stata interrotta la produzione e quelli fino ad ora presenti sugli store online sono stati ritirati.

La Funko è uno dei principali creatori di prodotti di merchandise di cultura pop. Sono noti soprattutto i Pop, personaggi in vinile provenienti dal mondo del cinema, della musica e delle serie Tv altamente collezionabili, ma anche giocattoli d’azione, peluche, abbigliamento ed accessori.

Interrotta la produzione di Funko Pop di Cara Dune da The Mandalorian

Non siamo particolarmente stupiti, dopo che già Hasbro e Disney hanno cessato qualsiasi produzione e vendita di personaggi e giocattoli di Cara Dune.

Il licenziamento di Carano da Lucasfilm

Questo, dopo che la Lucasfilm ha licenziato Carano, a causa del suo uso offensivo ed omofobo dei social media.

A quanto pare, l’attrice avrebbe condiviso dei contenuti ambigui, di carattere filonazista ed omofobo, in seguito rimossi. Un comportamento inaccettabile anche (e soprattutto) per i big della cultura pop, che hanno tantissimi seguaci, generalmente anche molto giovani.

Non è la prima volta che la Carano utilizza i social per diffondere messaggi del genere, tanto che i fan avevano iniziato a diffondere via twitter alcuni hashtag di protesta, come “#fireGinaCarano”. I fan chiedevano anche che l’attrice venisse cacciata dalla serie The Mandalorian.

Interrotta la produzione di Funko Pop di Cara Dune da The Mandalorian

Infine, Lucasfilm ha rilasciato una dichiarazione che attesta che Gina Carano non fa più parte del cast di The Mandalorian:

Gina Carano non è attualmente impegnata con Lucasfilm, e non ci sono piani per lei nel futuro. Detto questo, i suoi post sui canali social che denigrano le persone sulla base delle loro identità culturali e religiose, sono aberranti ed inaccettabili.

E’ probabile che l’intento sia quello di eliminare dal mercato tutti i prodotti che possano associare il personaggio alla persona, e questa alla Disney e Lucasfilm.

Scelta forte, ma se le motivazioni sono reali, certamente condivisibile.

Leggi anche:
The Mandalorian: licenziata Gina Carano
Indira Varma entrerà a far parte dell’universo di Star Wars
Rosario Dawson potrebbe interpretare Ahsoka Tano in the Mandalorian

Giulia Faggioli

Aligiu: 50% romanticismo, 50% baggianate. Ci sono poche cose da sapere su di me: amo il caffè, i gatti, i libri e gli anni Ottanta. Il mio cuore è verde come l’Irlanda, e nero come la canzone dei Punkreas. Per essere miei amici, rispettate queste semplici regole: la mattina non si parla prima di un’ora dal risveglio, e soprattutto, non fate mai spoiler!
Back to top button