Fumetti, Comics e Manga

WandaVision: un viaggio tra i fumetti che hanno ispirato gli easter egg della serie Disney Plus

WandaVision è una serie strana. Lo si nota fin dal primo episodio, che qualcosa non va. Ma “strano” non è un difetto: è infatti proprio la stranezza della serie che attira, cattura lo spettatore e lo spinge a voler sapere sempre di più, a voler scoprire cosa c’è dietro. E in una serie così strana non potevano mancare doverosi easter eggs, riferimenti a molti originali fumetti degli Avengers ed affini: Nerdist ha pensato di stilare una piccola lista, e noi ve la riproponiamo, in un viaggio tra vecchie copertine e collegamenti con la più moderna serie.

Avengers #57

WandaVision: un viaggio tra i fumetti che hanno ispirato gli easter egg della serie Disney Plus

Parliamo della primissima apparizione di Visione. La sua origine, che echeggia con quella che abbiamo conosciuto in Age of Ultron, si differenzia notevolmente con quella cinematografica in questo fimetto di Roy Thomas e John Buscema. Ma in che modo viene citato questo fumetto? Il numero 57 appare su un piccolo elicottero giocattolo assieme ad un simbolo interessante… ma non aggiungo altro – no spoilers!

Avengers #101
WandaVision: un viaggio tra i fumetti che hanno ispirato gli easter egg della serie Disney Plus

In questo fumetto, che vede protagonisti proprio Wanda e Pietro Maximoff, troviamo diverse coincidenze curiose. Per quanto non sia particolarmente pertinente con la narrativa di WandaVision, troviamo nella storia riferimenti a tecnologia che influenza la mente: e per quanto la definirei più una teoria che altro, la serie non si spreca nel far pensare che ci sia in atto qualcosa di simile.

Avengers #104
WandaVision: un viaggio tra i fumetti che hanno ispirato gli easter egg della serie Disney Plus

In un episodio della serie sentiamo Monica Rambeau, un personaggio ricorrente, nominare la “stanza 104”. Viene naturale chiedersi cosa accada nel fumetto corrispondente a quel numero, e a dirvelo ci pensiamo noi: gli Avengers combattono con le sentinelle, classici nemici degli X-men, e in seguito assistiamo alla sparizione di Pietro Maximoff. E in questo fumetto Wanda viene utilizzata come sorgente energetica per dare potere ad un’arma che avrebbe lo scopo di distruggere il mondo. Che gli autori stiano cercando di dirci qualcosa?

Avengers #105
WandaVision: un viaggio tra i fumetti che hanno ispirato gli easter egg della serie Disney Plus

Nella serie ad un certo punto possiamo notare lo schermo di un computer sul quale è possibile veder scritto “A105”. Questo è un rimando anche troppo palese a questo fumetto, in cui continua l’arco della sparizione di Quicksilver. Nel fumetto ci sono moltissimi momenti topici per Wanda e Visione, come quando quest’ultimo prende in considerazione l’idea di trapiantare la propria coscienza nel corpo senza vita di Wonder Man.
Dove ci voglia portare di preciso questa reference, però, non lo sappiamo.

Avengers #203
WandaVision: un viaggio tra i fumetti che hanno ispirato gli easter egg della serie Disney Plus

Per evitare spoiler, vi dico solo che in una scena della serie potreste vedere qualcuno uscire da un tombino. Se avete letto questo fumetto saprete certamente che Wonder Man e Hank McCoy si trovano a fronteggiare mostri che escono proprio dalle fognature in una strana zona della città, a causa di esperimenti segreti condotti in oscuri sotterranei. Se non vi suona somigliante, non so proprio cosa lo farà!

Avengers #262
WandaVision: un viaggio tra i fumetti che hanno ispirato gli easter egg della serie Disney Plus

In questo numero gli avengers combattono l’enclave, un interessante nemico la cui prima apparizione è stata in una vecchia storia dei Fantastici Quattro intitolata “Cosa si annida dietro all’Alveare”. In WandaVision vediamo spesso riverimenti ad alveari ed api: che l’Enclave sia coinvolta nella trama della serie?

Avengers #348
WandaVision: un viaggio tra i fumetti che hanno ispirato gli easter egg della serie Disney Plus

White Vision è una strana e terrificante versione di Visione che incontriamo in questo fumetto, e che appare in alcune scene della serie. Nella copertina lo vediamo avvinghiato ad una donna che non è Wanda, ma la moglie dell’uomo su cui sono basati i parametri cerebrali del sintezoide.

Strange Tales #143
WandaVision: un viaggio tra i fumetti che hanno ispirato gli easter egg della serie Disney Plus

Il tema del controllo mentale torna in questo fumetto pubblicato nel 1966. Casualmente, in WandaVision si può vedere proprio il numero 1966 su un’auto, assieme al numero 143. Qui non c’è nessun riferimento a Wanda o Visione, ma è comunque una coincidenza un po’ strana!

(The) Vision and the Scarlet Witch
WandaVision: un viaggio tra i fumetti che hanno ispirato gli easter egg della serie Disney Plus

Due miniserie degli anni ’80 che sono state una probabile forte ispirazione per WandaVision, non solo per le storie surreali, ma per alcuni personaggi che vediamo apparire nella serie come Norm e i piccoli Billy e Tommy.

E per quanto questa lista sia sostanzialmente piena soltanto di speculazioni, recuperare questi fumetti e soprattutto queste ultime due mini-serie potrebbe essere una buona idea per sapere da dove arriva WandaVision.

Leggi anche:
Elizabeth Olsen suggerisce che Scarlet Witch potrebbe diventare una cattiva in futuro (INTERVISTA)
Disney Plus e non solo: tutte le novità dalla Investor Day Presentation (LISTA)
MCU fase 4: potrebbe estendersi fino al 2026

Back to top button