Anime e Cartoni

Frozen 2 arriva su Disney+ con tre mesi di anticipo (anche in Italia)

State aspettando con gioia l’arrivo di Disney+?
Vi siete già abbonati e non vedete l’ora di fare il pieno di titoli Disney?
Beh, ho una buonissima notizia per voi.
La casa di Topolino ha deciso di anticipare una data di pubblicazione molto attesa al fine di “sorprendere le famiglie con un po’ di divertimento e gioia in questo periodo così difficile”. In che modo? Anticipando di tre mesi l’arrivo sul proprio servizio di streaming di Frozen 2, uno dei titoli più attesi sulla piattaforma.

Frozen 2: il segreto di Arendelle

Il CEO di Disney, Bob Chapek, ha spiegato il perché di questa scelta.

Frozen 2 ha catturato l’audience in tutto il mondo grazie ai suoi potenti temi legati alla perseveranza e l’importanza della famiglia, messaggi che sono incredibilmente rilevanti in questo periodo, e siamo contenti di poter condividere prima del tempo questa storia che scalda il cuore con i sottoscrittori del nostro servizio Disney+ che potranno godersela a casa e su qualsiasi dispositivo.

Tutti i paesi che hanno già attivato il servizio avranno Frozen 2, fino ad ora disponibile soltanto a noleggio o acquistabile su Amazon e iTunes, disponibile a partire da Martedì 17 Marzo. Questo ci fa pensare che sarà disponibile nel decalogo al lancio in Italia.

Un film da non perdere

Tre mesi di anticipo su questo titolo in particolare non è un regalo da nulla, considerando che Frozen 2, attualmente, è il film animato che ha ottenuto l’incasso più grande di tutti i tempi, stimato attorno a 1.4 miliardi di dollari.
I pregi di questo titolo sono molti ma in particolare, sono da lodare i messaggi che da alle giovani ragazze.

In questo film, infatti, non vedrete un cattivo convenzionale ma soprattutto, non dovrete scontrarvi con alcuna grossa gonna di quelle che per anni, hanno modellato i sogni degli abiti da matrimonio delle giovani donne. Né con l’attesa di un principe azzurro.

Gli abiti delle ragazze non sono scelti casualmente e il tema dell’indipendenza femminile viene preso in seria considerazione: Anna ed Elsa, infatti, partono all’avventura con i loro soliti compagni che a volte lasciano perfino indietro, alla ricerca della fonte di una misteriosa canzone che giunge dal lontano nord dove troveranno il segreto della sparizione dei loro genitori.

Nel frattempo, L’ascesa di Skywalker debutta a sorpresa, con largo anticipo, negli scaffali digitali degli Stati Uniti: condividerà la stessa sorte anche in Italia? Non ci rimane altro che incrociare le dita e sperare in un ghiotto (e doppio) regalo di mamma Disney.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button