Videogiochi e Gaming

Final Fantasy VII Remake: rilasciato il trailer finale a pochi giorni dall’uscita

Video a fine articolo

Vi ho già parlato del potente hype che nutro per Final Fantasy VII Remake, ed in particolare vi ho parlato di quanto mi sia salito dopo aver provato la demo giocabile, disponibile già dal 2 Marzo.

Ma se proprio quell’hype non vi bastasse, Square Enix ha deciso di amplificarlo ancora rilasciando un nuovo trailer oggi, a solo una settimana dall’uscita dell’attesissimo rifacimento di uno dei loro titoli più noti e apprezzati da pubblico e critica.

Nuove scene nel trailer di Final Fantasy VII Remake

Il trailer inizia con alcune cinematics dedicate ad Aeris e Tifa, seguite da scene in-game ed altre cinematiche che ci mostrano Sephiroth, Rufus, Tseng, Reno, Honjo, Heidegger, Reeve, le famiglie dei personaggi come la madre di Cloud e la figlia di Barret, e molti altri.

Dal trailer di Final Fantasy VII Remake sembra di intuire che ci saranno combattimenti con meccaniche diversificate, come uno scontro che avviene su una moto in corsa (che, ricordiamo, era presente anche nel titolo originale), o la possibilità di interagire con i nemici in modi particolari (vediamo infatti cloud entrare dalla porta di una Hell House, un mostro che ha le sembianze di una casa da cui fuoriescono appendici meccaniche di vario genere).

Già sapevamo che il titolo avrebbe ampliato la sezione di gioco dedicata a Midgar, terminando infatti con la fuga dei personaggi dalla metropoli, ma questo nuovo trailer mostra con ancora più attenzione quanto sia più approfondita la porzione di storia presa in esame.

La valanga non si ferma

Nonostante molti rinvii si siano abbattuti sul mondo dei videogame a causa della pandemia in corso, Square ha deciso di non fermarsi. Final Fantasy VII Remake uscirà in come previsto il 10 Aprile in esclusiva PS4 e gli sforzi della casa di produzione nipponica per permettere a chi ha preordinato una copia fisica di giocarlo al day one sono notevoli.

La catena di distribuzione, infatti, è già partita per rifornire i rivenditori con abbastanza anticipo da permettere alle spedizioni dei preorder di arrivare esattamente al giorno di rilascio previsto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close