Natura e Ambiente

Un filmato cattura il passaggio di un Calamaro Gigante in tutta chiarezza

Verso la fine del 2020 vengono condotte alcune indagini di stampo ecologiche nel nord del Mar Rosso, durante il quale i ricercatori scoprono, nei fondali marini, un relitto di una nave.
Durante la ricerca però qualcosa d’inaspettato attende l’equipaggio; mentre prosegue l’osservazione infatti, appare un gigantesco calamaro! 

Proprio così, CNET riporta alcuni dettagli riguardo a questa vicenda; i ricercatori erano in viaggio per inaugurare la OceanXplorer, una nave super tecnologica ed attrezzata pronta a scoprire cosa si cela nei fondali marini.                     

Mattie Rodrigue, che era a capo del programma OceanX, ci racconta, nel suo tweet, dello stupore provato quando lei ed il suo equipaggio videro questa bestia a circa 850 metri di profondità, scoperta che non si aspettavano minimamente. 

Lo stupore dell’intero equipaggio è perfettamente plausibile, inizialmente Rodrigue ed i suoi erano concentrati verso l’osservazione della prua della nave-relitto, “La Pella”, quando in maniera quasi cinematografica, appare questo mostro dall’aspetto lovecraftiano

Dunque cos’è questa bestia? 

Ce lo spiega lo zoologo Dr. Micheal Vecchione; ricercatore della NOAA ossia un’agenzia federale statunitense specializzata in ricerche sugli oceani, sul meteo ed il clima; questo mostro marino si chiama Purpleback Flying Squid, uno sciogli lingua niente male. 

Il Museo della Storia Naturale ci fornisce ulteriori dettagli, i Purpleback, altrimenti detti Sthennoteuthis Oualanniensis (un nome che non gli invidio), sono una specie di cefalopodi facenti parte della famiglia dei cosiddetti calamari a freccia, chiamati così per la forma della loro testa che ricorda molto la punta di una freccia. 

Quanto grosso è il nostro simpatico Calamaro Gigante?

Roudrigue ci parla di misure che superano i 2.10 m, caratteristica presente anche in altri membri della famiglia dei calamari a freccia, un dato ulteriore che rafforza la teoria della sua appartenenza a questi cefalopodi.
E voi invece, lo vorreste un bel Purpleback nell’aquario del vostro salotto? 

Leggi anche:
Ritrovato Calamaro Gigante di 4 metri su una spiaggia in Sud Africa (FOTO)
Pirati dei Caraibi: Le antiche leggende raccontate nella saga
Scoperto in Nuova Zelanda uno squalo bioluminescente
Calamari: la loro genetica potrebbe insegnarci a curare malattie

Matteo Nakhil

Ciao! Mi chiamo Matteo Nakhil, sono nato il 6 luglio 2001 ed attualmente vivo a Venezia. Ho vent'anni e sono uno studente universitario iscritto alla facoltà dams del dipartimento di Beni Culturali di Padova. Come moltissimi di voi sono un grande appassionato della cultura nerd a tutto tondo e come passione nel tempo libero adoro disegnare e il mio sogno nel cassetto è quello di poter diventare un giorno un fumettista!
Back to top button