Cinema, Film e Serie Tv

Il film cult “Hook” spegne quest’anno 30 candeline

Usciva nel 1991 il film di Steven Spielberg Hook. Questa pellicola, che nel 2021 compie 30 anni, invecchia piuttosto bene. Nel momento presente, è un rewatch che consigliamo con grande gioia.

Ripassiamo insieme. Solo qualche nome del cast: Robbin Williams, Dustin Hoffman, Julia Roberts, Gwyneth Paltrow, Maggie Smith. Non vi basta?

Il film cult "Hook" spegne quest'anno 30 candeline
Locandina del film Hook.

Un po’ di trama, allora. Peter Banning, un tempo il giovane Peter Pan, è ormai un uomo tutto lavoro e zero gioia. Sempre impegnato a far crescere la sua azienda, gli resta poco tempo da trascorrerei coi propri figli o per sognare. A stento ricorda i nomi dei parenti della moglie, un tempo persone a lui così familiari.

E’ il classico padre che non arriva in tempo a vedere la partita di baseball del figlio, o che alla recita della figlia passa tutto il tempo al cellulare.

Ma c’è qualcosa che lo costringerà a tornare sui passi della spontaneità e della spensieratezza: l’incursione del mondo di Capitan Uncino, Spugna, Trilly e compagnia bella nella sua monotona normalità. Con un traumatico ritorno all’Isola che non c’è, di cui non ricorda nemmeno l’esistenza, Peter dovrà lottare per ritrovare se stesso: combattere, volare, esultare e salvare i propri figli.

Incontrerà i bimbi sperduti, ritrovando la sua innocenza e la libertà di un’infanzia selvaggia e non convenzionale (come dice lo stesso Peter all’arrivo sull’Isola che non c’è: “che cos’è? L’asilo del Signore delle mosche?”).

Il film cult "Hook" spegne quest'anno 30 candeline
Peter Banning e Capitan Uncino

Rewatch di livello

Non vogliamo parlare oltre della trama: vi prenderà tantissimo e speriamo che ve la godiate a pieno. Ci soffermeremo su quello che Marino e Stefanini chiamerebbero “il cuore” del film. Come mai per Peter è tanto difficile riconnettersi con la sua parte bambina e svoltare la situazione?

No, non si tratta solo dell’età o della forma fisica. Peter ha dimenticato i suoi pensieri felici.

Un “pensiero felice” è quello che ci fa rimanere a galla nei momenti in cui sembriamo sprofondare, il sogno nel cassetto, il nostro piccolo rituale quotidiano di speranza. Come dicevano i Beatles, non è necessario reggere il mondo sulle spalle: l’importante è pensare a qualcosa di valore per noi, anche di piccolo ed effimero. Basta che questo qualcosa ci sappia riempire il cuore. Per Peter, totalmente immerso nella vita del business man, è difficile anche solo ricordare di cosa si tratta. Eppure basta un sorriso, un sacchetto di biglie colorate, un pupazzo di stoffa, a far riscoprire la gioia.

Il film cult "Hook" spegne quest'anno 30 candeline
Peter Pan e i bimbi sperduti.

Un insegnamento che oggi ci tocca particolarmente. Ci piace pensare di festeggiare questo film in un anno come il 2021. Dopo trent’anni, Hook è ancora bangarang!

Leggi anche:
Jude Law sarà Uncino nel nuovo ‘Peter Pan e Wendy’ di Disney (RUMOR)
Disney: riorganizzazione epocale, favorirà lo streaming al cinema

Giulia Faggioli

Aligiu: 50% romanticismo, 50% baggianate. Ci sono poche cose da sapere su di me: amo il caffè, i gatti, i libri e gli anni Ottanta. Il mio cuore è verde come l’Irlanda, e nero come la canzone dei Punkreas. Per essere miei amici, rispettate queste semplici regole: la mattina non si parla prima di un’ora dal risveglio, e soprattutto, non fate mai spoiler!
Back to top button