Eventi e Fiere

Festa dell’Unicorno 2021: le modalità e i primi annunci da non perdere

Come la Fenice, quest’anno tornerà la Festa dell’Unicorno e lo farà nel rispetto delle norme di sicurezza e di prevenzione dal Covid. Dopo lo stop del 2020, non è un caso che il tema dell’evento sia dedicato proprio a una delle rappresentazioni più significative della mitologia di diversi popoli, nonché figura onnipresente nella cultura del fantasy moderno.

La Fenice, infatti, è il simbolo quanto mai più azzeccato per comunicare la voglia di rinascere dalle ceneri lasciate dalle difficoltà dei mesi precedenti, cosa che parallelamente si fa vessillo per tutti quei settori che ancora oggi, in Italia, arrancano a riemergere.

Il focus dell’organizzazione sarà chiaramente puntato sulla sicurezza dell’evento, motivo per cui ci saranno significative differenze rispetto alle edizioni precedenti. Tuttavia, l’atmosfera che da sempre contraddistingue la manifestazione, sarà perno fondamentale e immutato per riportare la vera magia a Vinci nella 3 giorni del 20, 21 e 22 agosto.

festa unicorno vinci

I protocolli e le norme di sicurezza anti-covid riguardano principalmente la capienza limitata e la possibilità di partecipare all’evento solo acquistando il biglietto in prevendita (trovate il link a fine articolo). Anche la struttura cambierà con le vie del comune che ospiteranno la mostra mercato e le piazze adibite ad aree spettacoli con posti a sedere distanziati.

Ciò che rimane inalterato, saranno come sempre gli ospiti e le attività già in presentazione da diversi giorni sui canali della Festa; alcuni nomi e attrattive di spicco hanno già fatto il giro tra gli appassionati e non a caso. Tra i primi ospiti a essere presentati c’è quello di Licia Troisi che non ha di certo bisogno di presentazioni tra i fan del fantasy letterario. Ci sarà poi la musica di Gax Win, che interpreterà brani a tema con il suo Sax, mentre dal fronte Fumetti e Follie, una delle aree tematiche della festa, approderà Angelo Porazzi, noto e pluripremiato autore ed illustratore di Libri e Giochi da Tavolo.

licia troisi
Licia Troisi

Non finisce qui, perché Il Re delle Zucche sarà solo uno tra i tanti spettacoli itineranti che sfileranno durante la manifestazione insieme a decine di Creature Fantastiche e talvolta, Macchine Mirabolanti. Passando per la Baia dei Pirati, l’altra area tematica annunciata, invece, potrete ammirare le spettacolari esibizioni delle Ballerine Volanti. Per approfondimenti e ulteriori informazioni, meglio dare un’occhiata ai feed della festa.

birra fantasy
Beh, a quanto pare si potrà anche dissetare il proprio palato nanico… Magari sfidando qualche elfo strafottente a duelli di resistenza al malto!

Insomma, non può che emergere l’incredibile impegno e la passione nella realizzazione di questo sogno in grado di mobilitare non solo i fan ma un territorio intero. E sicuramente, questa 16esima edizione non attenderà molto a tramutarsi in un’altra grande realtà di successo nella storia della Festa dell’Unicorno. Non ci resta che invitarvi a prenotare i biglietti disponibili fino a esaurimento al link che trovate qui sotto. E a seguirci per altre succulenti novità. Noi ci saremo!

Prenota i biglietti per la Festa dell’Unicorno Qui

Leggi anche:
Festa dell’Unicorno 2019: Vinci, un portale per il Fantasy

Dave

Atipico consumatore di cinema commerciale, adora tutto quello che odora di pop-corn appena saltati e provoca ardore emotivo. Ha pianto durante il finale di Endgame e riso per quello di Titanic. Sostiene di non aver bisogno di uno psichiatra, sua madre lo ha fatto controllare.
Back to top button