Cinema, Film e Serie Tv

Excelsior, il film su Stan Lee potrebbe uscire dalla Black List

Ogni anno la Black List dei film apprezzati e non prodotti, si arricchisce di varie sceneggiature. I sondaggi tra gli addetti ai lavori hanno apprezzato film come The Millionaire, Arrival, The Wolf of Wall Street e molti altri, che poi hanno, fortunatamente, visto la luce. Ma non è così per tutti.

Tra questi film ora è possibile trovare “Excelsior”, la biopic su Stan Lee e Jack Kirby il film che racconta “la vera storia dell’ascesa meteoritica (e la successiva caduta) di Marvel Comics e degli sfortunati creatori dietro ai fumetti”.

stan lee

La storia racconta il rapporto lavorativo tra Lee e Kirby che hanno collaborato ai primi fumetti della Marvel e regalato alcuni tra i più importanti eroi dei fumetti tra cui X-Men, I Fantastici Quattro, Black Panther, Iron Man, Thor, Hulk, Silver Surfer.

Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios che ha contribuito al successo del Marvel Cinematic Universe, all’inizio di quest’anno ha dichiarato:

Penso che la chiave del successo siano stati Stan Lee, Jack Kirby e Steve Ditko e le dozzine di scrittori e artisti che hanno creato un mondo fantastico nel corso di più di quarant’anni, più di cinquanta anni.

stan lee biopic

È incredibile, e penso che una delle cose ingiuste dell’universo sia che Jack Kirby sia morto prima che potesse vedere tutto questo accadere e invece sono così felice che Stan Lee sia riuscito a fare 22 cameo dell’MCU per noi e che sia stato presente in ogni fase con noi, il che è stato fantastico.

Ed inoltre ha spiegato la fortuna di questo genere:

Penso che Marvel Cinematic Universe sia una testimonianza del lavoro che hanno fatto, e non solo loro tra l’altro. La nostra tradizione è quella di cambiare, nuovi artisti e nuovi narratori mettono le proprie impronte sui personaggi.

È così che questi personaggi possono durare per decenni e decenni nell’editoria e spero possano durare decenni e decenni nelle arti cinematografiche, perché continui a cambiare. Guarda Thor.

Guarda dove Thor è iniziato con Ken Branagh, guarda dove sta andando Thor con Taika, e questa è una testimonianza del modo in cui questi personaggi possono evolversi e in quel caso una testimonianza di Chris Hemsworth e delle sue capacità di recitazione. Quindi ci sono troppe persone che ne sono responsabili.

marvel

Non trovare un produttore è, per questi film, il vero problema, ma anche non essere conosciuti può influire e costringerli a rimanere nella Black List senza vedere mai la luce, forse parlare del progetto sul film Stan Lee Jack Kirby, potrebbe far crescere l’attesa e aiutarlo a trovare la giusta ispirazione per arrivare finalmente sugli schermi.

Leggi anche:
Stan Lee e la rivoluzione del Metodo Marvel

Back to top button