Cinema, Film e Serie Tv

I Trailer di Ex-Arm imbarazzano i fan: l’anime spopola per la CG ridicola

Il genere Cyberpunk è quasi sempre trattato in modo spettacolare nei manga, soprattutto se consideriamo grandi opere come Akira, Ghost in the Shell o Alita: Battle Angel.

Ma ci sono tanti altri fumetti giapponesi meritevoli di lode che appartengono allo stesso genere; e per citarne uno molto apprezzato dal pubblico troviamo Ex-Arm che presto, sarà adattato in un anime le cui clip di anticipazione si sono già fatte strada tra i fan. Il punto è che non hanno destato molta felicità. Vediamo perché.

La CG di Ex-Arm è scandalosa?

Ex-Arm, per chi non lo conoscesse, è un Seinen Ecchi-Cyberpunk scritto da Hirock, disegnato da Shinya Komi ed edito da Sueisha.

Quando il trailer di Ex-Arm ha debuttato per la prima volta sul web, i fan non erano per niente contenti. “L’anime parla di pessima CGI contro pessima CGI“, ha scritto un utente YouTube, mentre altri hanno semplicemente ironizzato sul fatto che fossi così ridicolo da poter diventare il miglior anime del 2021.

Ecco qui il trailer per giudicare voi stessi.

Da come si può osservare, i movimenti dei personaggi, statici e privi di qualunque patos, sembrano usciti da un videogames di fascia medio-bassa dei tempi d’oro della Playstation 2. Non è strano che i fan ne siano rimasti scontenti.

Il nuovo trailer, invece, ha mostrato più personaggi, ma non ha migliorato per niente la situazione.

Come nei vecchi film di arti marziali doppiati in America, sembra che il labiale non sia per niente in sincrono, cosa che sembra persino più legnosa delle dinamiche di combattimento.

Non sappiamo se effettivamente il risultato finale dell’opera sia medesimo a quanto visto ma è comprensibile l’umore dei fan che non sanno se dividersi tra le aspettative di un flop o di un “So bad, so good” (che non migliora di certo la situazione).

Se siete interessati a conoscere Ex-Arm potete intanto leggere il manga il cui portagonista è Akira Natsume, un liceale molto timido che sembra avere una sorta di fobia per i dispositivi elettrici, ma che nonostante tutto è molto bravo a diagnosticarne i malfunzionamenti. Un giorno, si fa coraggio e salva una ragazza in difficoltà, ma sfortunatamente poco dopo viene investito da un camion risvegliandosi sedici anni dopo grazie all’aiuto di una poliziotta e il suo compagno android. Nell’arco di questo tempo il suo corpo è stato sostituito con un Ex-Arm, ovvero una macchina tecnologicamente avanzata e dotata di grandi potenzialità distruttive.

Leggi anche:
I migliori anime da vedere in arrivo nei primi mesi del 2021
Cleopatra: Tezuka e l’erotismo
Cibo ispirato a manga e anime? Perché non metterlo nelle giuste ciotole? (FOTO)
Delle Anime Idols accoglieranno i clienti di questi Hotel in Giappone grazie alla tecnologia olografica
Arriva l’anime di Getter Robot Arc, l’ultimo Manga di Ken Ishikawa (VIDEO)
Netflix annuncia cinque nuove serie anime

Back to top button