Guide

Epilatori a luce pulsata: tutto quello che devi sapere prima di comprarlo

L’epilatore a luce pulsata è oggi un prodotto ricercatissimo perché consente di eliminare a casa propria e senza troppe difficoltà i peli superflui. Un tempo questi apparecchi li avevano solo le estetiste, ma oggi si trovano in commercio anche delle versioni home made per arrangiarsi. I vantaggi sono chiari: si è sempre a posto e non serve più spendere denaro dall’estetista.

Questi prodotti consentono di emettere una luce policromatica ad alta intensità che andando a colpire la melanina dei peli ne distruggono, bruciandolo, i bulbi piliferi. I peli crescono progressivamente sempre più sottili e deboli, sino a sparire completamente nel giro di qualche passaggio (qualche settimana).

Il funzionamento degli epilatori a luce pulsata è simile a quello del laser, ma di fatto è differente. Trattandosi di un trattamento domestico è bene sapere che ha tempi più lunghi rispetto al laser, ma non per questo meno efficace alla fine dei conti.

Quale prodotto scegliere?

Questi piccoli elettrodomestici per la luce pulsata oggi in commercio sono tantissimi, di vari brand e fasce di prezzo, ma non si può certo dire che siano tutti uguali. Trattandosi, comunque, di un dispositivo che si utilizza sul proprio corpo è opportuno scegliere bene il prodotto, affidandosi solo a buoni marchi che garantiscano ottime prestazioni. Acquistando questi prodotti online di solito si riesce a risparmiare non poco. L’ epilatore d light è di certo quello più commercializzato del web perché è in grado di offrire ad ottimi prezzi, prestazioni quasi professionali.

Se si osservano i prodotti sul mercato si possono vedere diverse forme e anche linee molto variegate di accessori. Ci sono forme che si prestano ad essere utilizzate, per l’ergonomia, sulle gambe e altri invece che sono comodi nel caso si debbano usare sull’inguine o il viso. In fase d’acquisto molto dipende dall’utilizzo, quindi, che si intende farne. Online ci sono comunque siti che recensiscono i vari epilatori a luce pulsata, cosicché fare la propria scelta è più semplice di quanto ci si potrebbe aspettare.

Quando non comprare l’epilatore a luce pulsata: funziona?

Per comprare un prodotto è importante innanzitutto capire come funziona. L’epilatore a luce pulsata funziona, come detto, sulla melanina contenuta nei peli. Ecco perché è chiaro che bisogna evitare di sottoporsi al trattamento quando si è molto abbronzati o se si ha una carnagione scura. L’utilizzo di questo apparecchio su pelli scure comporta la scottatura.

Un problema opposto, ma simile per certi versi, è quello relativamente a peli chiari, biondi, rossi, bianchi perché sono egualmente problematici. Su questi la luce non riesce ad agire bene e di conseguenza si rischia di passare e ripassare una zona senza poi eliminare il problema della peluria.

In ogni altro caso, quasi, l’epilatore a luce pulsata è un ottimo prodotto nel combattere i peli superflui, purché ovviamente lo si usi nel modo corretto. Come sottolineato comunque in apertura a questo articolo con la luce pulsata domestica non si ha un risultato immediatamente visibile, ma lento, che si vede con il passare del tempo, bisogna quindi armarsi di pazienza. Nel giro di tre sedute, comunque, di solito si comincia a notare un cambiamento.

Dave

Atipico consumatore di cinema commerciale, adora tutto quello che odora di pop-corn appena saltati e provoca ardore emotivo. Ha pianto durante il finale di Endgame e riso per quello di Titanic. Sostiene di non aver bisogno di uno psichiatra, sua madre lo ha fatto controllare.
Back to top button
Close