Videogiochi e Gaming

EA – Conferenza E3 2016 di Electronic Arts

La conferenza EA tra uscite annuali e nuove ip

Ritmo serrato e tanti contenuti per la casa americana sempre più impegnata nel settore videoludico, con un Frostbite 3 (motore di gioco) sempre più al centro dei lavori. Ma vediamo in dettaglio, i singoli giochi.

Titanfall-2-Confirmed-for-Xbox-One-PS4-and-PC-by-Vince-Zampella-475670-2
EA presenta TitanFall 2

Fifa 17 (gioco di calcio)
La novità è rappresentata dalla modalità carriera e dall’implementazione del nuovo motore grafico Frostbite 3 che inciderà anche sulle meccaniche di gioco, oltre che sulle animazioni. Sul palco c’è stato spazio anche per un simpatico siparietto con José Mourinho.

Titanfall 2 (Fps)
Stavolta sarà disponibile la campagna single-player, richiesta a gran voce dai giocatori. Inoltre sono state promesse più armi e maggiore manovrabilità per i Titan, nonché nuove meccaniche come il rampino per agganciare gli avversari in aria. Questa ip, di matrice sci-fi, è stata realizzata per contrastare il nuovo Call of Duty di Activision.

Mass Effect Andromeda (Action-Gdr)
Nuovo inizio per una delle saghe più apprezzate di EA, dopo una grande trilogia: il sottoscritto l’ha amato. L’esplorazione sarà una componente fondamentale, in un Mondo in cui saremo noi gli alieni.

Battlefield 1 (Fps) L’ambientazione della prima Guerra Mondiale rappresenta una novità interessante, visto che di solito il franchise puntava su scenari più moderni. Probabilmente sarà più forte sul mercato europeo, a differenza di Titanfall 2 che punterà più alle vendite sul suolo americano.

Saga Star Wars: 3 annunci importanti
Un nuovo capitolo multiplayer di Battlefront, elaborato da DICE, uscirà nel 2017.
Visceral Games è invece al lavoro su un action-adventure, single-player, in terza persona programmato per il 2018.
Respawn Enterteinment è impegnata su un criptico titolo previsto per il 2019.

EA Access (servizio d’abbonamento)
Sbarcato anche su pc, da diversi mesi, il servizio permette di accedere a un parco giochi sempre in aumento, per i titoli del publisher e non solo. E’ stato annunciato che se le vendite supereranno delle soglie ben precise, l’azienda americana devolverà in beneficenza parte dei proventi: è un’ottima iniziativa per un settore in espansione, che mostra maturità.

Fe (platform)
E’ il primo di una lunga lista di indie sulla quale EA punta forte per i mesi a venire. Sulla falsa riga di Ubisoft: EA non vuole farsi sfuggire un mercato in evidente crescita.

Restate sintonizzati su “Il Bosone” per le prossime conferenze dell’E3.

icniVadoDraNoel

Appassionato di romanzi sci-fi, scopre per vie traverse il mondo videoludico scovando per caso un floppy disk del padre. L’alieno oggetto in un mondo governato da Console a dvd, si rivelerà poi niente poco di meno che un titolo per Amiga. Da lì in poi nasce la passione, soprattutto per i titoli Obsidian e Bioware. Ora tra una lettura e l’altra, fantastica malvagie macchinazioni, imbracciando lame luminescenti alla ricerca di forzieri; lasciando la gloria ai veri eroi. Del resto senza i Villain, i buoni non esisterebbero.
Back to top button