Cinema, Film e Serie Tv

Distrutta da un incendio la fattoria della famiglia di Jennifer Lawrence

La fattoria di famiglia di Jennifer Lawrence è stata distrutta da un terrificante incendio durante il fine settimana. La fattoria è conosciuta come Camp Hi-Ho e si trova a Simpsonville, nel Kentucky. Il fratello di Lawrence, Blaine, chiede aiuti a tutti quelli che vorranno unirsi per permettere alla famiglia di far tornare operativa la fattoria entro la prossima estate. Non è chiaro in questo momento come sia iniziato l’incendio, ma ha sicuramente causato danni notevoli.

È con il cuore pesante che confermiamo la notizia che abbiamo perso il nostro fienile la scorsa notte in un terribile incendio. Siamo profondamente felici che nessuna persona o animale sia rimasto ferito, ma stiamo ancora piangendo per la perdita di anni di duro lavoro e di ricordi che avevamo tra queste mura.

La dichiarazione, direttamente dalla famiglia Lawrence, continua: “Le parole non possono descrivere il dolore che stiamo provando, ma siamo così grati con i vigili del fuoco di Simpsonville e tutti gli altri vigili del fuoco che hanno risposto alla nostra emergenza. Siete veri eroi“.

In effetti i vigili del fuoco sono riusciti a domare l’incendio, ma Jennifer Lawrence e la sua famiglia hanno perso molto. “Siamo anche molto grati agli innumerevoli membri della nostra comunità che si sono adoperati per sostenerci durante questo periodo. Il vostro amore e la vostra gentilezza sono tutto per noi“.

Intanto però i vigili del fuoco a Simpsonville stanno continuando a indagare sull’incendio di Camp Hi-Ho. Sono stati necessari quasi 30 vigili del fuoco e una mezza dozzina di camion sul posto per più di un’ora per tenere sotto controllo l’incendio. Non è stato facile a causa della sua posizione, come ha detto l’assistente capo dei vigili del fuoco di Simpsonville Bobby Cravens: “Uno dei problemi con le aree rurali è l’approvvigionamento idrico. Sfortunatamente in aree come questa, senza idranti, dobbiamo usare l’acqua delle cisterne per il lavoro di contenimento”.

Blaine Lawrence ha poi reso noti i danni subiti: il fienile che ospitava il suo ufficio, le stalle dei loro cavalli, un’area di equitazione al coperto per bambini, una parete rocciosa indoor, un’esibizione di animali selvatici, un’area artistica creativa, un garage con attrezzature agricole e un’area di pronto soccorso.

Leggi anche:
Jennifer Lawrence torna con la commedia sci-fi Netflix ‘Don’t Look Up’
DiCaprio indispettisce Lady Gaga ai Golden Globe 2016

Back to top button