Cinema, Film e Serie Tv

Disney+ raddoppia le sue iscrizioni globali dimostrandosi un serio rivale per Netflix

Il lancio della piattaforma streaming di Disney in UK e nella maggior parte dell’Europa occidentale è avvenuto da meno di un mese, ma i risultati che sta avendo sono piuttosto eccezionali. In che modo? Beh, ad oggi le iscrizioni hanno raggiunto i 50 milioni, esattamente il doppio di quante erano nel mese di febbraio

Eh, direte voi. Ma Netflix ne ha 160 milioni, altro che rivale! Sì, vi risponderò io, ma per raggiungere la quota 50 milioni Netflix ci ha messo 7 anni, non certo qualche mese.

disney plus

Disney+ e circostanze favorevoli

A contribuire a questo successo a dir poco strepitoso sono indubbiamente stati molti fattori. Disney+ ha molte carte da giocare, come attesissime serie esclusive ambientate nel Marvel Cinematic Universe e serie spin-off di Star Wars come The Mandalorian. Da non sottovalutare è inoltre l’effetto nostalgia dei classici Disney (ad esempio vi ho già detto perché dovreste riguardarvi quanto prima La Spada Nella Roccia).

Ma non c’è dubbio che sia da tenere di conto di due fattori: innanzitutto l’isolamento, che portando molti individui a passare più tempo nelle loro case ha reso i servizi di streaming un bene essenziale. Ma non dobbiamo inoltre dimenticare, visto che stiamo facendo un confronto, che il periodo di riferimento non è proprio lo stesso. La disponibilità di una connessione internet capace di riprodurre video in streaming senza problemi è oggi certamente maggiore di quella che c’era nel 2007 al lancio di Netflix. Inoltre, i servizi di streaming sono già molto conosciuti (proprio grazie a Netflix, probabilmente) ed è più facile adesso ottenere iscritti di quanto lo fosse allora.

E poi, beh, c’è da considerare un’altra cosa che può farvi rivalutare i numeri in una diversa chiave di lettura. Pensate, per fare un esempio tutto italiano, a tutti gli utenti TIMvision Plus che possono ottenere gratuitamente l’iscrizione a Disney+… Pensate a quelli che già si servono da TIM e possono attivare TIMvision Plus con solo 3 euro in bolletta… E moltiplicate il numero che avete in mente per un sacco di volte, perché Disney+ sta offrendo lo stesso servizio in tantissimi paesi, appoggiandosi alle più popolari agenzie di telecomunicazione.

Certo, questo non significa che gli utenti iscritti con tali offerte non valgano. Ma indubbiamente ci fa capire che Disney ha preso la sfida piuttosto seriamente. Per una panoramica completa della sua offerta, non lasciatevi sfuggire la nostra overview di Disney Plus, qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button