Cinema, Film e Serie Tv

Disney+: l’accordo con Sony porta Spider-Man sulla piattaforma

Anche se Spider-Man e le sue storie fanno parte del Marvel Cinematic Universe della Disney da una manciata di anni, i diritti cinematografici dell’amichevole Uomo Ragno di quartiere rimangono alla Sony. Ecco perché pellicole del calibro di Spider-Man: Homecoming e Spider-Man: Far From Home non fanno parte della collezione MCU su Disney+. E con non poco sdegno e rabbia da parte di chi, magari ignorando le complesse trame aziendali che ci stanno dietro, ha sottoscritto l’abbonamento Disney restando con le mani vuote.

Prossimamente tutto questo sarà solo un brutto ricordo, ma non era nemmeno nelle più rosee previsioni. Sì, perché recentemente Netflix ha fatto un accordo con Sony per trasmettere in streaming i film di quest’ultima dopo le loro uscite nelle sale nel 2022. Con la partnership di Sony con Netflix, principale rivale di Disney nel mondo dello streaming, sembrava improbabile che si potesse mai trovare un accordo.

E invece è accaduto davvero: Sony e Disney hanno sorpreso tutti con un accordo senza precedenti che andrà a scuotere il settore. In una dichiarazione congiunta, Disney e Sony hanno annunciato un accordo sui diritti di streaming e TV che copre le uscite cinematografiche di Sony dal 2022 al 2026. I titoli potranno essere pubblicati su Disney+, Hulu e altre piattaforme rispettando i termini dell’accordo di Sony con Netflix.

Disney+: l'accordo con Sony porta Spider-Man sulla piattaforma

Il comunicato stampa menziona proprietà Sony, come Jumanji e Hotel Transylvania, che non sono cose da poco, ma Spider-Man è l’acquisizione di alto profilo in questa storia. Disney+ ha attualmente una piccola scaletta di contenuti di Spider-Man, ma consiste interamente di film d’animazione. Questo accordo porta i famosi live-action di Spider-Man dentro al servizio streaming, inclusi non solo i recenti capitoli dell’MCU, ma anche la trilogia originale di Sam Raimi e i film di Amazing Spider-Man.

Con le voci su Tobey Maguire e Andrew Garfield che, sembra, torneranno per Spider-Man: No Way Home di dicembre, ci sarà sicuramente interesse da parte dei fan MCU nel riguardarsi le precedenti incarnazioni di Spider-Man.

Purtroppo ancora non è noto quando i film di Spider-Man saranno disponibili su Disney+.

Leggi anche:
Keanu Reeves potrebbe essere Kraven il Cacciatore nei film di Spider-man
Disney rivela una serie di scatti fashion dal film Cruella (FOTO)
Sony rimanda l’uscita del nuovo capitolo di Venom

Back to top button