Consigli per Gli Acquisti

Cucinare in modo sano senza perdersi il gusto del fritto

Tutti vorrebbero concedersi una volta ogni tanto una buona frittura di pesce con patatine fritte; si tratta però di un peccato di gola visti i tanti aspetti negativi. Per questo motivo, siamo passati ll friggitrice ad aria. Fare friggitrice ad aria confronto modelli ci consente di individuare quello che fa al caso nostro. Vediamo allora come la friggitrice ad aria ci consente di cucinare e friggere in modo sano e tanti altri vantaggi a cui forse non avevamo ancora pensato.

Basta calorie aggiunte

Il motivo principale per cui tutti dobbiamo limitare il consumo di cibi fritti è legato alla grande quantità di calorie e grassi. Purtroppo, questo gustoso modo di cucinare aumenta in maniera esponenziale i grassi che introduciamo nell’organismo. Infatti, chi consuma spesso cibi fritti presenta problemi quali alti livelli di colesterolo nel sangue nonché problemi di peso. Per questa ragione, spesso siamo costretti a rinunciare al fritto che ci piace tanto.

Per fortuna, oggi esiste un sistema per gustarci un’ottima frittura senza conseguenze negative. Basta utilizzare una friggitrice ad aria che permette di friggere senza calorie e grassi aggiunti. Questo è possibile grazie all’assenza di grandi quantità di olio. Infatti, questo piccolo ma potente elettrodomestico che non dovrebbe mai mancare in casa frigge utilizzando al massimo due cucchiai di olio. La frittura di verdure, di pesce, di carne risulta quindi molto più leggera permettendoci di gustare il nostro piatto preferito senza sensi di colpa. Se abbiamo intrapreso un regime alimentare per restare in forma possiamo comunque concederci un effetto preparato come questo elettrodomestico compatto e innovativo. E per essere ancora più precisi potremmo accompagnare l’uso del dispositivo con una piattaforma di calcolo calorie.

Basta cattivi odori

Un’altra ragione per cui molto spesso dobbiamo rinunciare a una frittura fatta in casa riguarda i cattivi odori. Fare un fritto tradizionale in olio bollente produce cattivi odori che impregnano la cucina e gli ambienti adiacenti per giorni e giorni. Utilizzando una friggitrice ad aria esiste questo problema: prossimò friggere senza timore di avere una cucina puzzolente. Il metodo di cottura che sfrutta la friggitrice ad aria a tanti vantaggi in più, tra cui nessun cattivo odore. È un aspetto che non va tralasciato poiché molti di noi rinunciano alla frittura altrimenti dopo dobbiamo lasciare le finestre aperte e spalancate per ore.

Basta sporco

Friggere in maniera tradizionale ha diversi aspetti negativi tra cui una cucina lurida da pulire da cima a fondo. Le goccioline dell’olio bollente schizzano dappertutto e ci tocca amarci di sgrassatore e spugna per pulire bene. Pentole, padelle, piatti, taglieri, fornelli etc. sono da pulire: per gustarci il nostro fritto preferito, poi ci tocca rimboccarci le maniche e impiegare un sacco di tempo nelle pulizie di casa.

La friggitrice ad aria è un elettrodomestico sicuramente più pratico e funzionale che non sporca. Dopo aver preparato le nostre amate patatine fritte, non ci resta che sistemare il cestello dalla friggitrice direttamente in lavastoviglie senza dover compiere particolari acrobazie per pulire. Insomma, uno strumento pratico sotto diversi punti di vista, amico di tutte le casalinghe, single, pigri e non solo.

Dave

Atipico consumatore di cinema commerciale, adora tutto quello che odora di pop-corn appena saltati e provoca ardore emotivo. Ha pianto durante il finale di Endgame e riso per quello di Titanic. Sostiene di non aver bisogno di uno psichiatra, sua madre lo ha fatto controllare.
Back to top button