Giochi di Ruolo e Boardgame

Cowboy Bebop: arriva il gioco di ruolo da tavolo

Fin dalla sua prima apparizione nel 1998 in Giappone, Cowboy Bebop, diretto dal leggendario Shinichiro Watanabe, riscontra fin da subito un successo clamoroso, tanto da convincere i produttori a trasmetterlo in giro per il mondo; divenendo un cult dell’animazione giapponese. 

Se anche voi avete amato questo capolavoro allora tenetevi forte perché grazie al lavoro svolto da Mana Project Studio; studio grafico italiano, editore e creatore di giochi di ruolo che vanta tra il suo portfolio capolavori del calibro di Not The End e Luxastra; insieme a Don’t Panic Games; una giovane casa editrice di giochi da tavolo francese; e specialmente grazie alla partnership presa con Sunrise; lo studio d’animazione che ha prodotto Cowboy Bebop; il  Kickstarter di Cowboy Bebop: the Role-Playing Game, il gioco di ruolo da tavolo ufficiale di questo capolavoro, vedrà la luce nel 2022.  

Una volta concluso il Kickstarter gli editori puntano alla pubblicazione del gdr completo entro la fine dell’anno. 

Il gioco verrà sviluppato inoltre grazie alla collaborazione con i ragazzi di Fumble, gli autori del noto gdr italiano Not The End premiato come miglior gioco di ruolo dell’anno 2020. 

In Cowboy Bebop: the Role-Playing Game, i giocatori potranno diventare dei cacciatori di taglie spaziali immergendosi in un mondo dai toni jazz e dall’ambientazione che unisce il Western, i film Noir ed i polizzeschi il tutto condito dalla classica atmosfera fantascientifica che abbiamo imparato a conoscere con Cowboy Bebop. 

L’emozione e l’entusiasmo verso questo progetto sono palpabili e gli sviluppatori ce ne vogliono parlare:

Essendo un pioniere dell’animazione giapponese in Europa, ma anche un neofita dei giochi di ruolo, ho sempre sognato di poter vivere delle avventure all’interno dell’omonimo anime. Siamo estremamente contenti che la Sunrise, insieme a coloro con cui abbiamo lavorato per anni, ci abbia affidato la produzione della primo gioco da tavolo targato Cowboy Bebop

Commenta Cedric Littardi, fondatore di Don’t Panic Games.

Cowboy Bebop è parte integrante del mio background cuturale. Come fan dell’anime, siamo entusiasti all’idea di poter lavorare a questo progetto, un opportunità unica per poter lavorare sui temi di CBB e alla sua classica atmosfera visiva

Ci racconta Michele Paroli, fondatore e lead designer di Mana Project Studio.

Il gioco verrà presentato esclusivamente durante il Essen SPIEL nella prossima settimana al padiglione di Don’t Panic Games, inoltre gli editori daranno la possibilità ad alcuni fortunati di provare il gioco nei playsets appositi. 

E voi cosa ne pensate di questa reincarnazione in stile gdr di Cowboy Bebop? 

Leggi anche:
Cowboy Bebop, la prima stagione è pronta e arriverà su Netflix
The Mandalorian incontra Cowboy Bebop in questa sigla fatta dai fan
La sigla di chiusura di Cowboy Bebop diventa un singolo per un’iniziativa di beneficenza!
Prima Vennero: conclusa la campagna Kickstarter del gdr da giocare bendati

Matteo Nakhil

Ciao! Mi chiamo Matteo Nakhil, sono nato il 6 luglio 2001 ed attualmente vivo a Venezia. Ho vent'anni e sono uno studente universitario iscritto alla facoltà dams del dipartimento di Beni Culturali di Padova. Come moltissimi di voi sono un grande appassionato della cultura nerd a tutto tondo e come passione nel tempo libero adoro disegnare e il mio sogno nel cassetto è quello di poter diventare un giorno un fumettista!
Back to top button