Guide

Come scegliere un’agenzia SEO che ti posiziona in prima pagina Google

Stai cercando un’agenzia SEO specializzata perché non sei soddisfatto del posizionamento su Google della tua azienda?

Del resto, lo sai molto meglio di noi: la visibilità sul web rappresenta un requisito imprescindibile per attirare l’attenzione degli utenti e il modo migliore per ottenerla è quello di posizionarsi tra i primi risultati di Google.

L’obiettivo, tuttavia, è tutto fuorché facile, in quanto gli ostacoli che si frappongono tra te e le prime posizioni sono davvero tantissimi. Da qui la necessità di rivolgersi a una valida agenzia SEO, che sappia fare bene il suo lavoro, garantendo alla tua azienda un posizionamento ad hoc che le consenta di ottenere tanta visibilità.

Non tutte le SEO agency, tuttavia, sono in grado di assicurarti tale servizio: vuoi per incompetenza, vuoi per il fatto di affidarsi a strategie sbagliate che non tengono adeguatamente conto degli algoritmi di Google e di tanti altri fattori importanti. Qualunque sia il motivo, se non sei soddisfatto del lavoro svolto dai tuoi consulenti SEO, ti trovi nel posto giusto.

In quest’articolo ti spiegheremo infatti cosa devi fare per scegliere un’ottima agenzia SEO, fornendoti una serie di indicazioni molto utili che ti guideranno nella scelta della migliore.

Qual è la migliore agenzia SEO?

Cosa fa di un’agenzia SEO la migliore agenzia SEO?

Questa è la domanda fondamentale che deve guidare la tua ricerca. Per essere certo di affidarti a un partner realmente valido, infatti, devi conoscere con precisione quali sono i servizi offerti da un’agenzia specializzata nella SEO ed essere sicuro che quella che hai scelto sia in grado di garantirteli tutti.

Se, infatti, è vero che il primo obiettivo da raggiungere riguarda il miglioramento del posizionamento della tua azienda su Google, da una SEO agency realmente valida otterrai questo e molto altro ancora, vale a dire:

  • l’aumento del volume del traffico verso il tuo sito web o e-commerce;
  • l’incremento delle conversioni;
  • il miglioramento della reputazione online della tua azienda;
  • l’uscita da eventuali penalizzazioni.

Un’agenzia SEO degna di questo nome è in grado di garantirti tranquillamente tutti questi servizi, fornendoti quindi un’assistenza a 360°. Le SEO agency così professionali, tuttavia, sono molte poche e una di queste è senz’altro Nextre Digital, conosciuta come la migliore agenzia SEO a Milano. Nella sua attività ultra decennale, ha infatti ottimizzato oltre centoventi siti sui motori di ricerca, ottenendo dei risultati a dir poco invidiabili.

I clienti che hanno richiesto i suoi servizi l’hanno dunque selezionata in mezzo a tutte le sue numerose colleghe, riconoscendola come la migliore.

Cos’è un’agenzia SEO

Anche se sei assolutamente certo di sapere che cosa sia un’agenzia SEO, “repetita iuvant”, come affermavano gli antichi Romani. Quindi vediamo di capire insieme di che cosa si occupa esattamente un’agenzia SEO web.

Nel momento in cui desideri promuovere la tua attività online, è di fondamentale importanza creare dei contenuti SEO che risultino ben posizionati ed è per l’appunto qui che entra in gioco la SEO agency, il cui compito è quello di aiutarti a raggiungere quest’obiettivo.

In che modo?

Molto semplicemente, mettendo in atto una serie di tecniche e strategie sulla base del tipo di risultato che vuoi raggiungere.

Di base, la SEO parte dall’individuazione delle parole chiave usate dalle persone facenti parte del target che interessa alla tua azienda. Tali parole vengono da loro digitate su Google allo scopo di cercare contenuti coinvolgenti, originando così una serie di risultati.

I siti web che compaiono nelle prime posizioni di ricerca risultano di conseguenza quelli più autorevoli, i più cliccati dagli utenti e, soprattutto, quelli maggiormente valorizzati dall’algoritmo di Google.

Per poter conseguire questo traguardo così importante, tuttavia, occorre molto lavoro, tempo e pazienza. I risultati di un buon lavoro SEO non si vedono dall’oggi al domani, bensì nel medio – lungo periodo. Ecco perché è di fondamentale importanza che l’agenzia da te selezionata intraprenda un lavoro preciso e costante, tenendo come solo e unico obiettivo la necessità di far posizionare la tua azienda tra i primi risultati di ricerca degli utenti.

Come lavora un’agenzia SEO

Per svolgere il suo lavoro nel migliore dei modi e garantirti la visibilità che cerchi, un’agenzia SEO web seguirà ovviamente un metodo ben preciso, articolato in diversi step.

  • Analisi di mercato: durante la quale vengono attentamente analizzati il business della tua azienda, com’è posizionata sul web, i suoi clienti e la concorrenza.
  • Analisi dei Gap Competitor: in questo caso l’analisi riguarda le parole chiave di successo della concorrenza, parole che tu ancora non utilizzi, allo scopo d’identificare dei varchi da sfruttare per dirottare il suo traffico verso la tua azienda.
  • Definizione degli obiettivi: una fase molto delicata nella quale l’agenzia ti aiuta a capire quali obiettivi vuoi perseguire, così da impostare correttamente tutto il lavoro successivo.
  • SEO UX: ossia lo step dedicato a rendere il tuo sito il più possibile navigabile e “user friendly”.
  • SEO on page: che si verifica mediante l’ottimizzazione dei contenuti e dei codici html di tutte le pagine del tuo sito web, così da renderli il più chiari possibile ai crawler dei motori di ricerca.
  • SEO off page: grazie ad oculate strategie di link building, l’agenzia interviene sui fattori esterni al fine di aumentare l’autorevolezza del sito.

Quali strumenti utilizza una SEO agency

Per riuscire a completare tutte le fasi che ti abbiamo appena illustrato, una SEO agency si serve ovviamente di una serie di fondamentali strumenti di lavoro, che le permettono di portare avanti con successo tutti i punti del metodo. Ci riferiamo in modo particolare a Screaming Frog, un crawler che permette di eseguire una scansione del sito web identificando tutte le sue eventuali mancanze (es. errori negli URL, titoli mancanti, ecc.) e a Google Analytics, grazie al quale è possibile monitorare il sito e analizzarne il traffico.

SemRush è un altro importante strumento utilizzo nell’ottimizzazione dei siti web, mentre Data Studio risulta fondamentale per la lettura dei tuoi dati e per trarne dei report informativi. E questi sono soltanto alcuni dei numerosi strumenti tecnici utilizzati dalle SEO agency, le migliori delle quali sono consapevoli del fatto che non basta avere un sito web per sponsorizzare la propria attività: occorre infatti lavorarci costantemente al fine di posizionarlo tra i primi risultati di ricerca.

Perché preferire un’agenzia SEO rispetto ad un freelance

Per migliorare la visibilità del tuo sito web, potresti anche aver pensato di affidarti direttamente a un freelance, magari con l’idea di poter ottenere lo stesso lavoro a un prezzo più vantaggioso. Come si suol dire, tuttavia, “non è tutt’oro quel che luccica” e adesso ti spiegheremo perché.

Tanto per cominciare, un freelance lavora da solo, il che significa che dovrebbe occuparsi lui di tutti gli aspetti che ti abbiamo spiegato finora, anche di quelli in cui non è particolarmente rodato. Un’agenzia SEO, al contrario, ti permetterebbe di godere di un intero team di persone completamente al tuo servizio: una squadra multidisciplinare dove ciascun membro si distingue per una specifica abilità.

In aggiunta a questo, come ti abbiamo già spiegato, per ottimizzare il posizionamento di un sito web occorrono una serie di strumenti tecnici che assai difficilmente i freelance possono permettersi o, anche se li hanno, non saranno mai ai livelli “premium” di quelli delle agenzie e, di conseguenza, risulteranno molto meno efficaci.

Sei sicuro di voler correre questo rischio solo per spendere meno?

A tutto questo occorre poi aggiungere la questione dei “limiti fisici” del freelance che, per quanto possa impegnarsi, non riuscirà ad essere sempre presente, specialmente se consideri che tu non saresti mai il suo solo e unico cliente e il rischio che finisca per “trascurarti” in favore di qualcun altro non è purtroppo da escludere.

I fattori che determinano una buona agenzia SEO

In conclusione, quali sono i fattori identificativi della migliore agenzia SEO?

A conti fatti, si tratta di poche e semplici caratteristiche di cui devi assolutamente accertare la presenza: solo in questo modo, infatti, potrai essere sicuro di esserti affidato a dei veri professionisti. Una buona agenzia SEO, infatti:

  • è in grado di controllare qualsiasi sito web in modo efficace;
  • è dotata delle giuste competenze per migliorare il posizionamento SEO della tua azienda;
  • sa effettuare una ricerca approfondita delle parole chiave, creando al contempo una strategia di marketing completa;
  • ti fornisce sempre un servizio eccellente, anche fuori orario di lavoro;
  • si preoccupa di fornirti a cadenza regolare rapporti dettagliati sulle prestazioni raggiunte.

Come accertarti che l’agenzia cui intendi rivolgerti è in grado di assicurarti tutti questi servizi?

Chiedi. Fai domande. Informati sugli strumenti che usa, fatti dare degli esempi dei siti che ha saputo indicizzare con successo. E, ultimo ma non meno importante, fai tu stesso ricerche sull’agenzia, digitando il suo nome nei motori di ricerca accanto alla dicitura SEO per vedere dove si posiziona.

Solo in questo modo, infatti, potrai avere la certezza di mettere la tua azienda in ottime mani. Del resto, come afferma l’esperto di marketing Bruce Clay: “Non è il lavoro del SEO che permette a un maiale di volare. È il lavoro del SEO che re-ingegnerizza il sito in modo che diventi un’aquila”.

LEGGI ANCHE:
SEO per e-commerce: 4 strategie per migliorare i tuoi risultati
SEO e Google ADS, vantaggi, differenze e quando utilizzarli insieme

Back to top button