Scienza

Un cercatore di tesori ha dissotterrato un pezzo della corona di Enrico VIII

Nel 2017 un tale di nome Kevin Duckett si è fatto un giro con il suo Metal Detector ed ha trovato una piccola reliquia: una figurina in oro. Non aveva la più pallida idea di cosa gli fosse capitato per le mani, ma da poco l’oggetto è stato identificato come un pezzo di una delle corone di Enrico VIII, dal valore stimato attorno ai 2.7 milioni di dollari.

L’uomo si è accorto di cosa poteva aver trovato soltanto un anno fa, quando si è trovato per caso a guardare un video di youtube in cui appariva una replica stampata in 3D del diadema in questione. Stupito da quello che stava vedendo, Duckett ha visitato il museo in cui si trovava la replica per vederla di persona, ed è rimasto sconcertato nel verificare la somiglianza con il suo ritrovamento.

Questo vuol dire trovare un tesoro

Il ritrovamento è avvenuto visino a Market Harborough, una città del Leichestershire in inghilterra, e fino alla gloriosa scoperta Duckett era convinto che fosse un pezzo d’oro di poco valore.

L’uomo ha rimosso l’oggetto, che era considerato perso da secoli, da sotto le radici di un albero, e gli esperti sono stati sconcertati dal momento che la corona, per quello che si sapeva, era stata fusa nel 1694 dopo la decapitazione di Carlo I, ma la figurina potrebbe essersi staccata quando il re in questione, che aveva ereditato la corona dal suo avo, provò a fuggire dal paese.

La conferma di quanto Duckett sostiene, anche se alcuni esperti sembrano già piuttosto convinti del valore dell’oggetto, deve ancora arrivare ufficialmente – e se giungesse l’oggetto verrà senza dubbio acquistato da un museo. Nel frattempo, l’uomo ha creato una pagina Facebook per rilasciare aggiornamenti riguardanti il prezioso oggetto.

Come la figurina sia finita sotto quell’albero e sia rimasta nascosta per così tanto tempo non è chiaro, ma il dubbio a questo punto è legittimo: quante “cianfrusaglie” trovate in giro potrebbero riscoprirsi oggetti estremamente preziosi, se solo avessimo una ricostruzione tridimensionale da osservare?

Leggi anche:
Una bimba di otto anni ha trovato una spada millenaria in un lago in Svezia
Vichinghi: tra i loro guerrieri anche donne, lo conferma il ritrovamento di uno scheletro
Mummia ritrovata intatta in Egitto, è un incredibile ritrovamento (VIDEO)

Back to top button