Anime e Cartoni

Buzz Lightyear va a fare la spesa: no, è solo una nonnina divertente

Video a fine articolo

Viviamo in tempi strani, soprattutto a causa di questa pandemia. Tuttavia, ognuno di noi può fare la differenza nel contrastare la diffusione del Covid-19 e siamo invitati a uscire di casa solo per esigenze lavorative, motivi di salute e necessità di proteggersi con guanti, mascherine e distanza di sicurezza.
L’obbligo di portare la mascherina è ormai diventata un’abitudine per tutti e in molti, casi si rivela anche un’occasione per dare sfogo alla nostra creatività: non a caso abbiamo visto individui uscire con il casco di Darth Vader, Alien e tante altre figure iconiche della cosiddetta cultura pop. Questa volta tocca a Buzz Lightyear di Toy Story. Ma forse non è la cosa più bizzarra di questa storia dato che a vestire i panni del personaggio Pixar, è una simpatica nonnina della Carolina del Nord.

Buzz Lightyear a fare la spesa

Kelly Hogan Painter, vista l’assenza di mascherine a casa sua, è andata a fare la spesa indossando il casco di Buzz Lightyear, l’eroe del film Toy Story.
E pare che il tutto sia nato a causa di una goliardica debacle con suo marito.

Quando tuo marito ti sfida e ti dice che non puoi andare al negozio senza mascherina, e insiste. Allora ti dice che non puoi andare a fare la spesa per i tuoi bambini perché non indossi la mascherina… Ecco la mia mascherina!

Sui social, poi, la signora ha raccontato di aver attirato le attenzioni dei clienti del supermercato, scattando molte foto con i passanti a cui ha strappato un sorriso. Una cosa molto gradita, siccome un sorriso è quanto più necessario in un momento come quello che stiamo vivendo.

Leggi anche: Tom Holland crea una challange per sfidare Jake Gyllenhall e Ryan Reynolds

Back to top button