AttualitàVideogiochi e Gaming

Bundles e maggiore security: le novità di Valve

E’ notizia recente una consistente e rilevante novità nell ambito della digital distribution. Valve, la cui piattaforma Steam è padrona incontrastata del mercato, ha deciso di introdurre un ulteriore fattore di flessibilità nella proposta economica dello store. Se uno dei bundles  proposti contiene giochi già contenuti nella vostra libreria Steam, il suo prezzo varierà, riducendosi in proporzione alla quantità di titoli già posseduti. Questo fattore incoraggerà l’acquisto dei bundles e quindi i soldini in cassa di Valve.

Steam bundles: the plague
I saldi ed i bundles di Steam sono una droga

Bundles al risparmio per lo Steam Store

Il primo bundle a rendere effettiva questa modifica è il Headup Games Complete Bundle  , ma presto la politica verrà estesa a tutti. Ovviamente ciò significa anche che non verranno date key per i giochi già posseduti. Questa politica di pricing è specifica di Valve e dello store ufficiale, non verrà applicata sui siti come HumbleBundle che rivendono chiavi di Steam.

Un altra novità (forse meno piacevole) è l’aumento considerevole dei periodi di blocco per le transazioni per gli utenti Steam che hanno deciso di non utilizzare l’opzione di autenticazione via cellulare per Steam Guard.

Steam authenticator
Tenetevi vicino lo smartphone all’accesso, altrimenti siete fritti

Chi deciderà di utilizzare il vecchio metodo (basato unicamente sul codice recapitato via email) avrà un blocco di 15 giorni sugli scambi del mercato di Steam (unica eccezione, gli amici Steam di lunga data, per i quali il tempo di blocco sarà di 1 giorno). L’annuncio di Valve , uscito il primo marzo, giustifica questa scelta con una maggiore necessità di sicurezza e con gli ottimi risultati ottenuti con la precedente patch che aveva di fatto introdotto in contemporanea l’Authenticator ed i blocchi.

Lo Steam Authenticator diventa fondamentale, o quasi

Valve stessa nell annuncio ammette che ci potrebbero essere inconvenienti e che l equilibrio fra difficoltà di uso e vantaggio in termini di sicurezza è difficile da stabilire, ma promettono che lavoreranno tenendo d’occhio la customer satisfaction. Speriamo che amnetngano le promesse e vedremo gli sviluppi futuri. E per chi non ha uno smartphone, forse sarebbe il caso di fare il grande salto. Per il bene del vostro account Steam.

Source
Info: vg24/7, PCGamer, Steam Immagini: Google

Joliet Jake

Nato in una assolata e ridente (?) valle ai confini con la Svizzera, Joliet Jake sfruttò, dalla nascita, questo profluvio di orologi e cioccolato per la sua crescita. Un’errata proporzione nel mix ottenne lo straordinario risultato di farlo arrivare sempre in ritardo e di dipendere dal cioccolato per la propria sopravvivenza. Informatico per passione, ha molti interessi e mirabilmente riesce a fallire in tutto in modo omogeneo. Autore di testi di vario genere per formazione e velleità, si prodiga nella redazione di castronerie astrali. Vi conviene leggere i suoi scritti prima che scompaia ed il suo genio venga riconosciuto postumamente da archeologi in cerca di reliquie letterarie(digitali) di alto lirismo. Che però saranno convinti che la lingua dei testi sia il turcomanno antico.
Back to top button