Cinema, Film e Serie Tv

Brie Larson ha ricominciato ad allenarsi durante il lockdown

Come molte altre star di Hollywood, cantanti e personaggi famosi in generale, qualche settimana fa anche Brie Larson, il volto di Captain Marvel del Marvel Cinematic Universe, ha inaugurato il suo canale YouTube (prima la potevamo trovare comunque su Instagram) nel quale si diletta a scambiare due chiacchiere con i suoi fan ed a condividere alcuni momenti della sua vita privata.

Inoltre, non manca di ospitare, nel suo nuovo canale, conversazioni con i leader della community e attivisti sociali, di pubblicare le sue performance musicali e di caricare video in cui ci porta a spasso nella sua isola di Animal Crossing: New Horizons, il community game uscito su Switch a fine marzo, il che non dovrebbe stupire dato che è una grande fan del brand Nintendo.

Brie Larson dal gaming al training

Oggi in particolare Brie ha caricato un video in cui mostra il suo primo allenamento in quarantena in collaborazione virtuale con Jason Walsh, il famoso personal trainer delle star. Quasi 15 minuti di video nel quale parla ai fan prima e dopo un faticoso allenamento a corpo libero (condito da qualche battuta divertente) dal quale tutti potremmo prendere spunto per i periodi nei quali non è possibile andare in palestra. E se i video dell’attrice non dovessero bastare, il momento è propizio affinché chiunque possa curare il proprio corpo e la propria salute, affidandosi ad un valido servizio di personal trainer online

Purtroppo, come è ormai noto, la California è stata costretta a un nuovo lockdown a causa dell’aumento incontrollato dei contagi e del numero dei morti causa Covid-19. Gli Stati Uniti, con focus particolare in Florida, Texas e California infatti, stanno registrando numeri record di contagi e proprio in queste ultime ore è stata dichiarata ‘catastrofe sanitaria’ dal presidente della commissione speciale del Congresso che indaga sulla risposta alla pandemia da parte dell’amministrazione Trump.

Ma Brie Larson ha deciso di non rimanere con le mani in mano e si è attrezzata per portare avanti la sua vita nonostante i disagi provocati dalla pandemia, tanto che qualche giorno fa, ha partecipato all’ultimo episodio di Animal Talking, il talk show virtuale che Gary Whitta conduce su Animal Crossing: New Horizons nel quale, tra le altre cose, ha rivelato di aver fallito diverse audizioni, come quella per Terminator: Destino Oscuro, per Star Wars 7, e per Rogue One: A Star Wars Story. Ma, come si suol dire, andrà meglio la prossima volta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button