Giochi di Ruolo e Boardgame

Brancalonia: arriva il setting per D&D ispirato al folclore italiano

Vi sono moltissimi GdR, anche se tra questi D&D continua a spiccare in quanto il più giocato in assoluto, grazie non solo alla sua popolarità ma anche alla vastità di ambientazioni di gioco esistenti, che permettono di presentare avventure di ogni genere, dal fantasy allo Sci-Fi, all’horror e molto altro. Già dai tempi della terza edizione, era piuttosto popolare il genere Oriental Fantasy, principalmente legato al folclore tipico del Giappone feudale, ma non sono tardati ad arrivare giochi o ambientazioni che prendevano in esame le leggende di altre tradizioni come quelle norrene (basti pensare a Journey to Ragnarok, un setting per la 5a edizione). Ma qualcuno si è mai preso la briga di portare la cultura italiana in D&D? Beh, la risposta è: adesso sì.

Brancalonia: arriva il setting per D&D ispirato al folclore italiano

Spaghetti Fantasy

Finanziato con un Kickstarter di successo, Brancalonia è ambientato in un mondo fantasy che prende spunto dai poemi rinascimentali, dalla tradizione cavalleresca, dalle fiabe e dai racconti del Bel Paese, ma anche da classici del cinema italiano come L’Armata Brancaleone ed Attila Flagello di Dio (che ha anche un suo gdr dedicato) e da scrittori nostrani come Calvino e Buzzati, senza dimenticarsi di strizzare un occhio agli amatissimi spaghetti western.

Brancalonia: arriva il setting per D&D ispirato al folclore italiano
Il concept per la classe del Monaco. Vi ricorda qualcuno?

Se il gioco non vi sembra già un capolavoro così, cosa posso aggiungere se non che il regno di Taglia, una vera e propria caricatura del nostro paese, porterà in gioco moltissimi nuovi background, una sottoclasse aggiuntiva per ogni classe base del manuale di D&D e svariate razze e creature tipiche del folclore italiano?

E se non vi basta, nel manuale saranno disponibili anche un’avventura introduttiva da giocare in solitaria per familiarizzare con il setting ed una campagna in 6 capitoli “soldati di ventura”, perfetta per introdurre un intero gruppo di giocatori all’ambientazione, un’Italia medioevale “ribaltata” geograficamente e non solo.

Brancalonia: arriva il setting per D&D ispirato al folclore italiano
La mappa del regno di Taglia

Il team di Brancalonia

Non che potessimo aspettarci diversamente da un team come quello che ha lavorato al progetto: la collaborazione tra Acheron Books (editore dell’antologia Zappa & Spada) e Ignoranza Eroica (N di meNare) con il contributo di Mauro Longo, Davide Mana, Samuel Marolla, Masa Facchini ed altri degli autori delle sopracitate antologie nonché con i fantastici disegni di Fabio Porfidia e Lorenzo Nuti.

Back to top button