Cinema, Film e Serie Tv

Bob Odenkirk torna sugli schermi con il nuovo trailer di Nobody

Il Super Bowl è terreno fertile per interessantissimi trailer, e tra questi non possiamo non citare quello di Nobody, una piccola perla che ci ha mostrato Bob Odenkirk, la star di Better Call Saul, in un film d’azione targato Universal Pictures. Il trailer si è fatto certamente notare per via della brutalità che non ha niente da invidiare a quella che ha reso famoso John Wick, e per l’apparizione, anche se per un solo secondo, di un’altra star che non vedevamo in giro da almeno un paio d’anni: Cristopher Lloyd (sì, stiamo parlando del buon vecchio Doc di Ritorno al Futuro).

Nobody ci mostra Odenkirk nei panni di Hutch Mansell, un normale padre di famiglia (un “nessuno”, appunto) a cui la vita non sembra riservare molte gioie:

Quando due ladri fanno irruzione in casa sua una notte, Hutch (Odenkirk) si rifiuta di difendere sè o la sua famiglia, sperando di evitare di sfociare in grave violenza. Suo figlio adolescente Blake (Gage Munroe, The Shack) è deluso da ciò e sua moglie Becca (Connie Nielsen, Wonder Woman) sembra soltanto allontanarsi da lui.

Ma le conseguenze dell’incidente fanno rinascere in Hutch una rabbia repressa a lungo, portando a galla istinti dormienti e portandolo su un sentiero brutale che farà luce su oscuri segreti e abilità letali. Tra pugni, armi da fuoco e strillo di freno, Hutch dovrà salvare la sua famiglia da un pericoloso avversario (Alexey Serebryakov) e assicurarsi di non venir mai più sottovalutato.

Bob Odenkirk torna sugli schermi con il nuovo trailer di Nobody

Oltre al cast già menzionato da questa preve presentazione sappiamo che il sopracitato Christopher Lloyd vestirà i panni del padre di Hutch in questo film diretto da Ilya Naishuller sulla base di una sceneggiatura di Derek Kolstad.

Un film d’azione non da poco, in sostanza, che potremo vedere sul grande schermo a partire dal 2 Aprile di quest’anno.
Che sia possibile aver davvero trovato il nuovo John Wick?

Leggi anche:
John Wick: Lionsgate conferma che vedremo un quinto capitolo della saga (UFFICIALE)
Better Call Saul: come uno spin-off diventa un elogio all’età d’oro delle serie tv
I Golden Globe 2021, tutte le nomination

Back to top button