Cinema, Film e Serie Tv

Birth of a Nation: il 7 ottobre l’uscita nelle sale

Nate Parker durante il SFF di Birth of a Nation
Nate Parker durante il SFF.

Birth of a Nation, il film che ha letteralmente elettrizzato il Sundance Film Festival, ha finalmente una data di uscita.

La Fox Searchlight si è aggiudicata per la cifra record di 17.5 milioni di dollari, i diritti sul film, che prende il nome dal quello muto di Griffin del 1915, ma non ne è il remake.

Nate Parker, che ha scritto e diretto il film, interpreta il protagonista, Nat Turner, uno schiavo liberato che nel 1831 fondò un movimento di protesta che aveva come obiettivo quello di liberare e dare pari diritti alle persone di colore negli Stati Uniti.

Il cast del film di Birth of a Nation
Il cast del film.

Nel cast troviamo anche Penelope Ann Miller, Jackie Earle Haley, Mark Boone Jr., Colman Domingo, Aunjanue Ellis, Dwight Henry, Aja Naomi king, Esther Scott, Roger Guenveur Smith e Gabrielle Union.

La scelta della Fox di far slittare l’uscita all’autunno, nonostante il successo alla premiere dello scorso 25 gennaio, è sicuramente dettata dalla volontà di tenere “caldi” pubblico e critica in vista degli Oscar 2017. Nello stesso periodo nelle sale saranno infatti presenti: GambitLa ragazza sul treno, Middle School: The Worst Years of My LifeThe Accountant.

 

Fonti immagini: Google.

Moryan La Nana

Nata, cresciuta ed abbondantemente pasciuta in quel di Cosenza, inseguendo creature fantastiche lascia spesso la valle del Crati, per perdersi nei meandri di immaginarie foreste nel mondo del fantasy, di cui scrive. Nana e guerriera, sempre armata del suo fedele martello, di penna e calamaio. Di lei stessa dice: Io esisto. Ed è un lavoraccio essere me!
Back to top button