Anime e Cartoni

Bem, il Mostro Umano: nuovo film dagli autori del reboot della serie!

Il successo del reboot del 2019 per il 50esimo anniversario della serie originale di Bem, il Mostro Umano ha portato lo staff della LandQ Studios a fare un altro regalo ai fan di vecchia data della serie: un lungometraggio animato.

A quanto pare, la voglia di antico non passa mai e Bem tornerà con un’altra animazione, ma stavolta su grande schermo. Bem – Becoming Human, questo il titolo del lungometraggio, sarà il sequel ufficiale del reboot targato 2019, 12 puntate che hanno trasportato i Bem, Bero e Bera della serie originale ai giorni nostri – non con poche storture di naso da parte dei fan più rigidi -.

bem il mostro umano
Bero, Bem e Bera: Yokai decisamente cambiati nel reboot, ma ogni generazione ha bisogno dei suoi mostri personali.

La Trama di Bem: Becoming Human

Sulla trama si sa già qualcosa, la giovane detective Sonia Summers indaga su una misteriosa  società farmaceutica di nome Draco Chemical, incontrando sul posto tale Bellum Eisberg, un uomo dall’aspetto identico a Bem, che si pensavo morto in un incidente, e questo porterà certo al coinvolgimento nella storia dei nostri tre mostri eroici.

Rispetto alla serie reboot, il design dei personaggi cercherà di avvicinarsi di qualche passo in più rispetto ai tratti originali del manga di Range Murata.

Atmosfere cupe, mostri sconosciuti, avventure surreali: il mix che ha permesso alla serie del 1968 di avere il successo meritato torna in campo per un appuntamento che troveremo sicuramente presto in streaming, subbato come la serie.

In coda, il teaser trailer pubblicato pochi giorni fa:

Leggi anche:
Crunchyroll Anime Awards: ecco i titoli che hanno vinto

Albicocca

Trentenne romano da sempre appassionato di fantasy, fantascienza e film d’animazione. Non basta? Ebbene, è anche otaku da quando ha imparato a leggere e metallaro da quando ha imparato ad “ascoltare”. Larper a tempo perso, DM di Dungeons & Dragons a tempo pieno, ma non parlategli delle nuove edizioni che diventa intrattabile. Nella vita quotidiana si occupa di no profit, cercando un compromesso tra un lavoro che dia soddisfazione (di cui andare fiero?)ed avere un tetto sopra la testa. Incredibile ma vero, è allergico alle albicocche.
Back to top button
Close