Cinema, Film e Serie Tv

Avengers Endgame e la campagna Disney per gli Oscar 2020

Gli Oscar 2020 si fanno sempre più vicini e mamma Disney non si fa cogliere con le mani in mano.
Tutti i membri dell’Academy, cioè coloro che hanno diritto di voto per quanto riguarda la consegna delle statuette (o almeno quelli che si sono ricordati di rinnovare la tessera elettorale…) sono stati invitati alle proiezioni dei film inseriti sul sito Disney Studio Awards.

Già pochi giorni dopo l’uscita del capitolo finale del MCU era trapelata la volontà di Disney di avvicinarsi all’ambito premio.

Nel lontano, internettisticamente parlando, maggio 2019, Erik Davis di Fandango aveva rivelato, in un tweet, che in quella settimana c’era stata una proiezione speciale di Avengers: Endgame dedicata ai membri dell’Academy.

Quali sono i film Disney candidati?

Sotto la scritta “For Your Consideration” che campeggia in alto, appena aperto il sito, si scorgono 5 titoli.

Il primo è ovviamente Avengers: Endgame, a seguire troviamo Aladdin, Il Re Leone, Toy Story 4 e Frozen – Il segreto di Arendelle.

Si conoscono i titoli ma non le categorie per cui sono candidati. Si può ipotizzare che Toy Story 4 Frozen – Il segreto di Arendelle concorreranno come Miglior Film d’Animazione. Aladdin e Il Re Leone potrebbero puntare rispettivamente su scenografia ed effetti speciali.

Disney punta alla categoria Miglior Film?

Non si sa niente sul conto di Avengers: Endgame. Non sarebbe la prima volta che un cinecomics sbarca tra i candidati a Miglior Film. Basti ricordare il recente successo di Black Panther, con sette nomination e tre Oscar per scenografia, costumi e colonna sonora.

Quel che è certo è che i Marvel Studios puntano sulla performance di Robert Downey Jr. nei panni, o meglio nell’armatura, di Iron Man.

Joe Russo che, insieme al fratello Anthony, ha diretto il film campione d’incassi, afferma che:

Abbiamo creato i due film più costosi di sempre. Ma voglio appoggiare qualcuno, e quel qualcuno è Robert Downey jr. – Così aveva dichiarato al Daily Beast – Non so se ho mai visto, nella storia del cinema, un pubblico globale reagire a una performance come hanno fatto con Robert Downey jr. in quel film.

Manca poco

L’annuncio delle candidature è previsto per il 13 gennaio 2020, mentre la cerimonia si terrà il 9 febbraio.

Ma un altro contendente formidabile ha fatto da poco parlare di sé quando ha accalappiato il Leone D’Oro al Festival di Venezia. Il Joker di Todd Phillips, interpretato da Joaquin Phoenix, viene dato da molti come un possibile e formidabile frontrunner con il quale tutti dovranno avere a che fare.

Leggi anche:
Jojo Rabbit: Taika Waititi sarà un Hitler immaginario
Disney+: il catalogo completo al momento del lancio
Tutti i film vincitori agli Oscar e i momenti più belli

Back to top button